Gli undici anti-Atalanta: conferma in toto della squadra vista con la Juve

Gli undici anti-Atalanta: conferma in toto della squadra vista con la Juve

Tutto va in questa direzione: a Bergamo rivedremo davanti Chiesa e Ribery

di Redazione VN

Lo ha fatto capire anche lo stesso Vincenzo Montella durante la conferenza stampa di oggi e tutto fa pensare a questa soluzione: domani in quel di Parma rivedremo la squadra che ha messo sotto la Juventus una settimana fa al Franchi. L’Aeroplanino non molla il 3-5-2, Caceres, Castrovilli falso trequartista ed il tandem offensivo Chiesa-Ribery. Due mine vaganti, il francese ed il giovane figlio d’arte, pronte a dar (tanto) fastidio alla retroguardia di Gian Piero Gasperini, che arriva dall’imbarcata in terra croata. Per Boateng e soprattutto Vlahovic, allora, sarà ancora panchina, pronti comunque ad entrare a gara in corso per incrementare il peso d’attacco della Viola. E poi c’è da pensare anche al turno infrasettimanale: magari il centravanti serbo avrà più spazio contro la Samp e magari potremo vedere proprio mercoledì anche l’ultimo arrivato, Rachid Ghezzal, su una delle due fasce. Ma prima occorre pensare all’ostacolo Atalanta, che aspetta la Fiorentina per ripartire subito dopo la batosta-Champions.

Pradè: “Difenderò fino alla morte l’operato di Montella. Chiesa arrabbiato? Quando segnerà, finirà tutto”

3 Commenta qui


Inserisci qui il tuo commento

  1. wolwerit - 6 mesi fa

    dusan vhlauvic ….non volete proprio capirlo ????
    montella con il serbo dentro si crea 10 volte di più metti fuori quel cadavere di badej

  2. johan14 - 6 mesi fa

    In queste occasioni sogno di essere il proprietario assoluto della Fiorentina. Mai vista una squadra vincente senza un attaccante. Quello di Montella non è un 3-5-2 ma un 3-7-0. Quindi Montella esonerato ancora prima di giocare con l’Atalanta. Non ha imparato un caxxo da queste prime giornate? Lui dice che con la Juve abbiamo tirato 12 volte in porta e che quindi il modulo è giusto e la squadra ha trovato un suo equilibrio. Come sempre, dipende da quale angolo visuale si guardano le cose. Montella si è domandato perché abbiamo tirato 12 volte e fatto 0 goal? I nostri attaccanti (Boa, Vlaho, Pedro) non saranno forti come quelli della Juve o dell’Inter o anche della stessa Atalanta, ma dalla panchina segnare un goal è impossibile.

  3. Violentina - 6 mesi fa

    ma un grafico discreto per confezionare le vostre immagini non c’è modo di assumerlo?comment_parent=0

Recupera Password

accettazione privacy