Galli: “Decimo posto? Come l’acqua gassata lasciata aperta, non sa di niente”

L’opinione dell’ex portiere, campione del Mondo con la Nazionale Italiana nel 1982

di Redazione VN

L’ex giocatore della Fiorentina Giovanni Galli ha rilasciato a TuttoMercatoWeb.com alcune impressioni in merito alla squadra viola:

Con la Roma ha fatto una buona gara anche se doveva uscire vittoriosa. Esser stata ripresa due volte deve far pensare. Fino a qualche tempo fa i viola andavano sotto e con grande spirito di squadra recuperavano anche in inferiorità numerica. Questo deve essere un monito che deve esser letto in modo giusto per arrivare nella maniera migliore all’appuntamento con l’Atalanta. Per dare un segnale a questa stagione, perchè questo decimo posto è come un’acqua gassata lasciata aperta un mese che poi non sa più di niente. Firenze e i fiorentini non meritano di vivere nell’anonimato

Violanews consiglia

Edimilson, in Inghilterra tifano per il riscatto viola: “C’è il rischio di perdere 10 milioni”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ziomario - 2 anni fa

    Concordo con te Giovanni nel dire che i tifosi viola non meritano l’anonimato ma purtroppo la tendenza ormai è questa. Bisogna dare un segnale forte alla proprietà che riportando Corvino ha decretato la fine dei sogni perchè non è capace di allestire una squadra che lotti per un pi<<mento UEFA e dico UEFA . Certo che se tutte le domeniche allo stadio ci sono dai 20 ai 30mila spettatori e un sacco di gente fa l'abbonamento la società, Corvino in un intervista lo disse apertamente, pensa che siamo tutti contenti. Quindi contestiamo civilmente tagliando l'entrate alla società sono convinto che qualcosa succeda. Per lo meno arriverà un'altro direttore sportivo che con un monte ingaggi come questo fa sicuramente meglio la storia viola recente insegna. SFV.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy