Galli: “Commisso ha sbagliato programmazione. Vorrei sapere cosa gli piace della squadra”

Giovanni Galli si appella idealmente a Commisso sul progetto Fiorentina

di Redazione VN
Galli

Giovanni Galli, dalle frequenze di Lady Radio, ha parlato del progetto Fiorentina appellandosi idealmente a Commisso:

Arrivati a questo punto credo serva arrivare a questi benedetti 40 punti per una stagione decisamente negativa. Mi dispiace per Commisso, che la programmazione l’ha sempre avuta. Oggi ci sentiamo in dovere di dire che l’ha sbagliata: i risultati parlano chiaro. Vorrei sapere cosa gli piace di questa squadra: nessuno si aspetta una Fiorentina vincente, ma competitiva sì. La preoccupazione è quando si gioca male si perde, quando si gioca meglio il risultato non è cambiato. Quando questa squadra riuscirà a fare una prestazione collettiva?

Sabato ho visto Spezia-Milan. Quello che ho visto fare l’altra sera mi ha fatto alzare in piedi: ho visto calcio vero, i veri concetti. Lo Spezia in vantaggio si difendeva nell’area del Milan, lo aggrediva sempre in avanti. Questo è IL calcio.

23 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Barsineee - 2 settimane fa

    Quello che mi piacerebbe chiedere al Dottor Commisso quale parte di questo anno e mezzo a PIANIFICATO? L’esonero di Montella dopo una disperata partenza? Il non gioco di Iachini? La conferma terribile di giocaveloce oppure la pena in essere di Prandelli? O forse ha pianificato il prestito di Badelj, Boateng, Lirola, Duncan, Malcuit … l’organigramma strutturato in 4 persone in croce della ACF Fiorentina? Oppure gli schiaffi ad agnelli in lega (quello ben programmato, se ce lo diceva si veniva anche noi) … insomma quale parte del comparto sportivo ha visto la maggiore programmazione? Quella femminile da dove vanno via tutte? O la primavera che vedo far crescere dei virgulti che ancora prima di esordire in prima squadra rescindono il contratto, oppure la fantastica politica di rinnovo dei contratti di questi mesi? … insomma la programmazione non è acqua e quando uno programma tutto vuol dire che poi i risultati ATTESI sono quelli previsti no? GRAZIE ROCCO di aver programmato questo strazio! Sei proprio BRAVO BRAVO OKKEI?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Violapersempre - 2 settimane fa

    Quello che mi preoccupa non solo i calciatori della prima squadra non vogliono rinnovare . Ma anche le calciatrici chiedono di essere cedute ed anche qualche calciatore della primavera chiede di rescindere! Si vede che c’è molta instabilità in società . Qualcheduno che viene e solo per uno stipendio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. BVLGARO - 2 settimane fa

    Galli: prendiamo Ibrahimovic
    Commisso: di veccchio ci sono già io. Confermo Pradè.

    ok la dice tutta su ciò che manca alla Fiorentina. Competenza e programmazione. Quella che ha il grande Giovanni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Il problema non è la programmazione che non c’è stata ma quella che ci dovrà essere è chi la farà. Uno bravo ci sarebbe é si chiama Baldini ma Rocco……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio.viola - 2 settimane fa

      Baldini mi pare che ultimamente a Roma abbia fatto il consulente esterno per gli sponsor e comunicazione. Ha fatto benino in passato alla Roma, accompagnando però al fallimento il vecchio Sensi (insieme a Pradé). Poi ha lavorato un po’ a Madrid, con una società un bel po’ diversa dalla Fiorentina. A parte lo scudetto a Roma (devastando il bilancio) e qualche trofeo a Madrid (dove sono da sempre abituati a vincere) non mi pare abbia fatto sfracelli. Io mi accontenterei di gente molto meno in vista ma più capaci di lavorare in contesti meno grandi e con meno risorse. Mi piacerebbe il DS di Atalanta, Verona e Sassuolo, o magari l’intero comparto tecnico dello Spezia. Gente che abbia dimostrato di fare molto bene con risorse limitate.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

        I DS che tu citi hanno dei Presidenti che non lasciano andare nemmeno sotto tortura. Quello dello Spezia non lo conosco e non so se Lo Spezia macina il gioco che fa per merito suo o per merito di Italiano. Baldini è un che pensa in grande, conosce tutti ed ha rapporti con i maggiori club del mondo. Se vogliamo costruire qualcosa dobbiamo cercare queste figure.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Colosseo viola - 2 settimane fa

    Non è stata sbagliata la programmazione, semplicemente perché non c’è stata programmazione. Acquistare 24 giocatori e darne via una quindicina in 6 mesi massimo 1 anno è programmazione? Prendere a gennaio in piena emergenza classifica malcuit in prestito secco e rendersi conto dopo un mese che non regge neanche 10 minuti è programmazione? Sostituire chiesa (23 anni) con callejon è programmazione? Prendere borca valero a 36 anni (per carità operazione simpatia ed onore al sindaco) è programmazione?
    Ma soprattutto continuare a tenere Pradè anziché sbrigarsi a nominare un nuovo ds che possa finalmente programmare, è programmazione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 2 settimane fa

      Severo ma giusto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. mcweb - 2 settimane fa

      Riguardo a gennaio non ti è venuto in mente che probabilmente Commisso ha tagliato tutti i fondi a Pradė? E ha fatto bene da questo punto di vista, ma le colpe sono anche della testa. Cominciamo ad affidare la Fiorentina a persine COMPETENTI si faccia consigliare da chi di dovere il padrone e smetta dinparlare solo di strutture.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Violapersempre - 2 settimane fa

    A me viene da ridere quando leggo quello che viene scritto non c’è programmazione, la società non è presente, a Commisso gli interessano solo i mattoni e via dicendo. Ma per caso qualcuno si è mai chiesto come mai negli ultimi anni tutti questi americani stano comprando tutte le squadre di serie A??? Vedi Roma , Fiorentina , Parma, Spezia, Milan, ed adesso forse anche Inter. Ma secondo voi tutto ad un tratto gli americani si sono innamorati del calcio?? Oppure è solo un modo legale per riciclare parte degli introiti delle loro aziende? Ricordatevi che il nostro presidente compro i NY Cosmos la squadra più blasonata in America quest’anno non si iscriverà in nessun campionato . Non credete che questi siano degli sprovveduti tutto quello che fanno ha tutto un senso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 2 settimane fa

      Non so se “riciclare in modo legale” sia il verbo giusto, fa pensare ai soldi della mafia…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. claudio.viola - 2 settimane fa

      Il mondo degli affari sta a certi tifosi come il l’oceano sta a a una pozza dopo tre giorni dall’ultimo giorno di pioggia. Gli americani stanon acquistando le squadre italiane perchè lo sport da loro è un grande business mentre qui da noi siamo ancora al piccolo artigianato. In Italia si possono permettere squadre con grande storia, un pubblico importante e un campionato che nonostante tutto continua ad essere tra i 4 più importanti e visti del mondo. Il tutto spendendo ben poco rispetto a quanto costerebbe da loro acquistare una squadra di basket, di baseball o di football americano. Altro che “riciclare” parte degli introiti delle loro imprese.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ottone - 2 settimane fa

    Non se ne esce cari miei. Se non all’indietro. Date retta: la parabola è discendente e parecchio in pendenza. Cos’era una volta il Toro? E il Bologna? Ecco, noi siamo su quella strada. Nobili decadute, umiliate da società che prima si guardavano dall’alto in basso. Non c’entrano nulla i quattrini, o l’utenza, o baggianate simili. E’ che non puoi permetterti di arretrare come siamo arretrati noi senza pagarlo duramente in prospettiva. Noi è dal 2014-2015 che non si tocca palla…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ciotola - 2 settimane fa

    Secondo me la sua programmazione era fare una stagione anonima come questa. Voglio sperare a causa del Covid.
    Se così non fosse non credo che possa dire pubblicamente di aver sbagliato programmazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Lore1697 - 2 settimane fa

    Parole giuste. Ora pensiamo a salvarci e poi mandiamo via Pradè. Non voglio credere che uno come Commisso sia contento del suo operato o che proprio non si renda nemmeno conto che sono 2 anni che butta soldi nel cesso… Una eventuale riconferma mi farebbe proprio cadere le p****!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pippo - 2 settimane fa

    Quando si cambiano troppi cuochi in cucina le ricette vengono quasi sempre male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Viola63 - 2 settimane fa

    E che programmazione ha visto Galli?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Etrusco - 2 settimane fa

    Che ci siano errori di programmazione mi pare evidente e monda oggi. Il non mercato invernale, ci dimostra che la dirigenza non ha ancora preso in considerazione il prossimo campionato.
    Purtroppo c’è molto da pedalare ma ora più che le polemiche su cosa non è stato fatto o è stato fatto male non servono, cerchiamo di salvarci il prima possibile poi la dirigenza vediamo se riuscirà per il terzo campionato consecutivo a sbagliare tutto ancora una volta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ale campi - 2 settimane fa

      se rimane questa (visto che commisso sembra giustificarla sempre) ci sono ottime probabilità che continui a sbagliare….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Etrusco - 2 settimane fa

        Allora vuol dire che intanto ci salviamo, poi in estate valuteremo gli errori della dirigenza ma ora testa alla salvezza!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Claudio50 - 2 settimane fa

    Commisso ha sicuramente sbagliato la scelta dei suoi collaboratori e questi stipendiati hanno sbagliato gli acquisti. Io la vedo in questo modo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dallapadella - 2 settimane fa

      Lo stiamo dicendo in tanti ma lui come intende uscirne?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. folder - 2 settimane fa

    Meno male qualcuno lo dice.Ora dategli del gobbo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy