Flachi: “Menomale siamo salvi, adesso pensiamo al futuro. Montella? Non è colpa sua”

Flachi: “Menomale siamo salvi, adesso pensiamo al futuro. Montella? Non è colpa sua”

Ecco le parole dell’ex attaccante viola

di Redazione VN

Ospite questa sera al Pentasport di Radio Bruno Toscana, Francesco Flachi fa la sua disamina sulla (triste) chiusura del campionato viola:

Domenica sera bastava vedere in faccia i giocatori gigliati per capire che non erano tranquilli, prendiamo quello che di buono è arrivato, ovvero la salvezza, seppur dopo una prestazione molto al di sotto delle aspettative. Sicuramente sia Fiorentina che Genoa pensavano che l’Inter avesse vita facile con l’Empoli ed invece hanno dovuto aspettare fino all’ultimo minuto. Adesso pensiamo al futuro, aspettando novità dalla società. Montella? Non lo colpevolizzerei troppo, si è ritrovato una squadra non sua, assolutamente non adatta al gioco tipico dell’Aeroplanino.

Violanews consiglia

Cecchi: “Vicenda Commisso non mi convince. Corvino? Si assuma responsabilità”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy