Flachi: “Fiorentina fragile di testa. Ok perdere con l’Inter, ma non mollare così presto”

Francesco Flachi senza peli sulla lingua sulla scialba prestazione della Fiorentina contro l’Inter

di Redazione VN

L’ex viola Francesco Flachi è intervenuto al “Pentasport” di Radio Bruno Toscana:

La sconfitta con l’Inter poteva starci, ma la Fiorentina ha mollato troppo presto. Si può perdere, ma si deve lottare sino alla fine. Adesso ci sono degli scontri diretti e negli scontri diretti la Fiorentina non ha fatto benissimo fin qui.  Speriamo che la squdra ottenga risultati importanti per staccarsi da quella posizione di classifica. La Fiorentina è fragile a livello di testa e di squadra e questo mi preoccupa. Da ora in poi le partite non saranno per niente facili. Callejon? Il fatto che non sia entrato nemmeno in quella situazione di gara contro l’Inter mi fa pensare che non sia pronto completamente. La Sampdoria? Ranieri ha dei bei giocatori a disposizione come Quagliarella, Torregrossa e Ramirez. L’allenatore ha dato fiducia alla squadra, pur non facendo niente di straordinario perché gioca col classico 4-4-2. La Sampdoria avrà tante motivazioni domenica perché, se dovesse vincere, staccherebbe ancora di più la Fiorentina.

Flachi
GERMOGLI PH: 20 GIUGNO 2016
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy