Dragowski, show a Bergamo: Atalanta-Fiorentina è già iniziata

Dragowski, show a Bergamo: Atalanta-Fiorentina è già iniziata

A giugno Dragowski tornerà alla Fiorentina, Montella lo valuterà e poi si deciderà il suo futuro

di Stefano Rossi, @StefanoRossi_

Chi lo conosce bene era sicuro che con un po’ di continuità il talento sarebbe riemerso. E così è stato. A Empoli il portiere polacco Bartlomiej Dragowski sta finalmente ingranando la marcia giusta. Dopo un periodo di inattività a Firenze, sempre da secondo, adesso è diventato titolare. Nel ruolo del portiere non esistono piazze di secondo piano, quando sbagli subisci gol. E un rete può pesare tanto, a qualsiasi livello. Ieri sera a Bergamo, il portiere viola in prestito all’Empoli è stato protagonista assoluto. L’Atalanta ha rallentato la propria corsa Champions proprio per colpa del polacco. Ha respinto qualsiasi tiro, in qualsiasi modo, stabilendo anche un record (CLICCA QUI).

A fine campionato Dragowski tornerà alla Fiorentina. Con sei mesi di esperienza in più e soprattutto un lungo periodo in campo. Arrivato in Italia due anni e mezzo fa, finalmente sta facendo vedere le sue qualità. Prima di passare all’Empoli, Corvino gli ha fatto prolungare l’accordo con la Fiorentina che adesso scade nel 2021. In estate il polacco con la Nazionale Under 21 giocherà gli Europei, nel suo girone c’è anche l’Italia in cui con ogni probabilità giocherà Chiesa. Poi, alla fine della competizione, sarà valutato da Montella. Soltanto allora si deciderà se farlo partire di nuovo o se trattenerlo per creare un dualismo con Lafont. In passato l’Aeroplanino ha avuto anche due titolari nella stesso rosa, come Neto e Tatarusanu. Dragowski per ora non ci pensa, nel mirino ha solo la salvezza con l’Empoli che grazie alle sue prodezze ha preso un punto a Bergamo nel turno in cui il Bologna (diretta concorrente) l’ha preso a Firenze. Atalanta-Fiorentina, grazie a lui, è già cominciata.

Violanews consiglia

Montella punta su Bertolacci. Veretout e Benassi possono salutare

Montella, mister 141 gol: spiegherà alla squadra come vuole fare gol

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. I'Generale - 8 mesi fa

    Visto che abbiamo Lafont, riportarlo a firenze a fare il secondo lo farebbe solamente sprofondare di nuovo… penso e spero che sia lasciato ad empoli anche la prossima stagione, almeno possiamo scontare anche un po dei soldi che gli dobbiamo dare e, sicuramente, giocherebbe molto di più che a firenze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gerber - 8 mesi fa

      Un altro anno ad Empoli poi vendiamo lLafont e torna a Firenze come titolare perfetto!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Tagliagobbi - 8 mesi fa

    Sono contento per il ragazzo. Bravo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy