Desolati a VN: “Vlahovic va aiutato. Chiesa? Se vuole andarsene bisogna adeguarsi”

L’opinione di Desolati: “Vlahovic deve essere aiutato e solamente Ribery può farlo. Fra l’altro non capisco come mai Iachini l’abbia tolto”

di Redazione VN
Vlahovic

A due giorni dalla bruciante sconfitta di San Siro, Violanews ha raggiunto l’ex attaccante viola Claudio Desolati per un commento concentrato in particolare sul rendimento del reparto offensivo: “A Milano la Fiorentina meritava di vincere, ma il fatto di essere una squadra di giovani ha inciso alla lunga. Oggi non si fa più ma ai miei tempi sul 3-2 il pallone ve lo dico io che fine avrebbe fatto ogni due minuti (ride, ndr). A Iachini deve essere lasciato il tempo per mettere in campo la squadra, due-tre anni, ma in Italia non lo diamo più”.

Vlahovic è un ragazzo molto giovane, ha talento e mi piace moltissimo, è che va aiutato. Ha bisogno di giocare, lui probabilmente si è accorto di non avere la fiducia dell’ambiente. Ha voglia, ha grinta, ha volontà, ma si vede che era già nervoso quando è entrato. Di solito quando uno entra è sorridente, lui non lo è mai stato. Solamente Ribery gli può dare una mano, fra l’altro non capisco perché Iachini l’abbia tolto, io anche se fosse stato stanco non lo avrei mai levato”.

Chiesa? E’ stato uno dei migliori, corre sempre come un disgraziato. Per me però gioca ancora con una mente un po’ oscurata, o lui si mette in testa di rimanere a Firenze, e basta lo dica una volta per tutte, oppure prende un’altra decisione, ma deve decidersi. Non si può leggere tutti i giorni sui giornali che vuole andare via, che ha chiesto la cessione, e cose così. Secondo me non è tranquillo, anche se non lo fa vedere. Ma comunque dipende da lui, se lui vuole andare via la società si deve adeguare, non può rischiare che lui non rinnovi e si accordi per andare via gratis”.

Mercato Fiorentina, un esterno se parte Chiesa? “C’è l’idea Callejon”

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simocor_5399687 - 4 settimane fa

    Mi pare che Rocco sia stato chiaro, se vuole andare che vada ma deve portare i soldi. In Inghilterra non vuole andare, in Italia non mi pare ci siano stare offerte. Quindi vado , non vado, si faccia avanti con un’offerta adeguata. A cinquanta milioni si può vendere, ma credo che oggi non ci sia nessuna squadra italiana pronta ad investire una cifra così importante.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. max688 - 4 settimane fa

      adesso e per cosa….gli eventuali 50 milioni ormai a pochi giorni dalla fine del mercato probabilmente rimarrebbero in cassa…gli esuberi ”importanti” che ci sono in giro utilità tecnica a parte hanno ingaggi non compatibili…altri ”buoni” se proprio li vuoi a questo punto se li fanno strapagare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. pino.guastell_9534945 - 4 settimane fa

    Chiesa deve dirlo ai tifosi della Viola che vuole essere ceduto. La verità deve dirla a noi e non a persone che non lo amano come i tifosi della Fiorentina che lo hanno coccolato come un figlio. Non è più tempo di mentire e di illudere chi gli vuol bene. Ci dica che cosa vuol fare con lealtà e sincerità. Solo cosi’ stara’ bene lui e anche noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MASSIMO DUBAI - 4 settimane fa

    CARO CLAUDIO, QUESTO E’ IL BUSINESS. IN QUESTO MOMENTO QUELLI CHE SI DEVONO ADEGUARE SONO CHIESA E CHI LO VUOL COMPRARE…POI DA GIUGNO 2021 SARA’ LA FIORENTINA AD ADEGUARSI. INTANTO CHIESA STA PERDENDO L’OPPORTUNITA’ DI RINNOVARE E METTERE IN SICUREZZA IL PROPRIO FUTURO PER ALTRI 5 ANNI CON UNO STIPENDIO DI 3,5 MILIONI DI EURO A STAGIONE…PER ASPETTARE L’INGAGGIO DA 5 MILIONI…OCCHIO PERCHE’ IL TEMPO CORRE…TIC TOC, TIC TOC…COME DICE IL PROVERBIO MEGLIO UN UOVO OGGI CHE UNA GALLINA DOMANI.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy