Commisso: “Non accetto certi cori a Firenze, dall’Atalanta mi aspettavo di più”

Le parole del Presidente sul razzismo

di Redazione VN

Questo messaggio deve essere ripetuto e ripetuto: cori del genere sono inaccettabili. Mi sarei aspettato qualcosa di più risoluto dopo quello che è successo all’interno dello stadio dai responsabili dell’Atalanta (QUI il comunicato), la proprietà e lo staff tecnico. I commenti più forti sono venuti dal sindaco di Parma, li ho apprezzati molto. Non accetto queste cose a Firenze e spero che non le accettino neanche a Bergamo.

Queste le parole di Rocco Commisso a ViolaNation sul problema razzismo affrontato domenica a Parma. Il Presidente si sofferma dunque ancora una volta sul tema, già affrontato in precedenza.

FOTO – “Caceres, torna alla Juve”. E Martìn risponde insieme a un tifoso…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy