Commisso e Barone con responsabile legale viola: risoluzione del contratto di Corvino?

Radio Bruno racconta che Elena Covelli è stata vista uscire dall’albergo del nuovo proprietario viola e di Barone

di Redazione VN
Pantaleo Corvino

Incontro o no tra Commisso e Corvino? Il giallo si infittisce. Di sicuro il dirigente leccese è a Firenze, ma non è sicuro che abbia incontrato il numero uno viola. Quello che è certo, invece, è che poco prima delle 19 l’imprenditore italo-americano è uscito dal suo albergo insieme all’inseparabile Joe Barone ed Elena Covelli, responsabile legale della Fiorentina. Lo riporta Radio Bruno Toscana. Che l’avvocato gigliato stia lavorando alla risoluzione del contratto di Corvino?

 

 

 

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gigì - 1 anno fa

    Molti tifosi si augurano che si faccia in fretta, ma io vorrei dire una cosa. Il mercato è lento e Corvino era il maestro di quello che fa tutto alla fine, perché l’importante era fare le creste delle creste, ma sto parlando di polli da allevamento, mica altro, e preferiva fare la lima alla fine, e perdere tutto il ritiro, che quest’anno si fa in un posto con figa, pare, e non senza alcuna figa dopo le 21 (lo dico perché vi ho letto, ieri). Quindi c’è tempo. Abbiamo Montella, che è un allenatore che abbiamo solo noi. E poi tutti i DS disponibili, spero. Tutti aspettano Chiesa, tutti aspettano tutto, io dico che arriviamo in tempo per fare tutto, tranquillamente. Per quanto riguarda ieri, non si sono incontrati con Corvino, lo so per certo, perché Corvino si è addormentato nel vedere il golf. Insomma era una società da prelevare e rimettere in moto, a mio modesto parere.
    ashtag: non ce l’ho con Montella ne’ con Corvino, brava gente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bah - 1 anno fa

    Corvino sa che il suo tempo è finito. Avanti un altro e salutiamolo senza accanirci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 1 anno fa

      Io non mi voglio accanire, ma sapendo che il suo tempo a Firenze è finito, se si dimettesse non farebbe una brutta figura…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ì cignale ve le chiava tutte - 1 anno fa

    Hai lucrato tanto sulla Fiorentina.
    Ti aspettano a cucire mocassini. Ciao nini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Il cacciatore di Corvini - 1 anno fa

    non dategli una lira a questo qui, che con il giro di commissioni per i suoi bidoni ha fatto più soldi di Commisso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Dejan - 1 anno fa

    Facciano come vogliono: l’importante è che questo se ne vada a casa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ale612 - 1 anno fa

      Spero che venga a casa tua..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. paolotesi965 - 1 anno fa

    Corvino go home

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Up The Violets - 1 anno fa

    Dico solo questo, senza sbilanciarmi per scaramanzia: VOGLIO AUGURARMI CHE SIA COSI’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gariboldi - 1 anno fa

    Che vada via il prima possibile, i danni che ha fatto in questi tre anni si ripercuoteranno sicuramente nel prossimo anno e speriamo basti! e ricordo che c’era chi diceva che alla fine avremmo dovuto ringraziare Corvino….davvero dei premi Nobel!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Valdemaro - 1 anno fa

    Il grande nonnoconno non è più persona gradita (oddio per me è da diversi anni così) a Firenze. Che sparisca velocemente come i suoi ex padroni.
    Veloce veloce a svernare in salento con tutti i soldini guadagnati a fare i giochini a Firenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio capo d'orlando - 1 anno fa

      ….e credimi, ne ha guadagnati ed imboscati, tanti! per il gioco delle tre carte (comprare caro e far rientrare i soldi come fatture a mediatori), è davvero un grande intenditore!
      FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ale612 - 1 anno fa

      Caro valdemaro che vada via a me non interessa perché la vedo in modo differente guardo quello che gli è stato ordinato di fare e lui è stato bravo a farlo e chi ti dice che avendo i soldi non possa fare una buona squadra quando ha potuto farlo i risultati si sono visti come tanti buoni giocatori…. Memoria corta… Poi è vero vero ha fatto tutto e di più ma eseguiva gli ordini della proprietà… Se poi va via buon viaggio… Io ho ancora presente il duo fassone e mirabelli… Se capisci….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gasgas - 1 anno fa

        5 anni al comando e 5 anni di mediocrità… gli unici anni buoni li ha fatti quando seguiva Prandelli. La memoria corta ce l’hai te… Chissà come mai non lo ha chiamato mai una grande squadra…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Horsenoname - 1 anno fa

          Già chissà……perchè le altre non avevano Diego Della Valle come presidente

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy