Commisso: “Complimenti ai ragazzi, ma come mai il VAR è ancora inutile? Mi batterò”

Commisso: “Complimenti ai ragazzi, ma come mai il VAR è ancora inutile? Mi batterò”

Le parole del patron dall’America

di Redazione VN

Dall’America interviene anche il Presidente Rocco Commisso sulla buona prestazione di ieri sera della Fiorentina: Violachannel.tv riporta le sue parole.

“Ho visto un giocatore sopra tutti gli altri, che con la maglia Viola e il numero 7 ha fatto davvero divertire me come credo tutti gli appassionati che amano il bel calcio. Frank Ribèry considerando la sua età e il recupero fisico dopo un lungo infortunio è stato fenomenale, è un esempio per tutti.

Anche la squadra ha fatto una bella prestazione. Poi vedendo le immagini e sentendo e leggendo i commenti internazionali delle televisioni, dei siti e dei social media con molte critiche relative alla gestione arbitrale della gara, mi viene da chiedere come mai dopo più esempi che hanno riguardato non solo la Fiorentina ma anche tante altre squadre, non è stato ancora deciso un utilizzo più significativo e sopratutto utile della tecnologia e del VAR nello specifico.

Come ho fatto presente già diversi mesi fa, continuo infatti pensare che debba essere data la possibilità alle squadre di richiamare gli arbitri all’utilizzo del VAR, con regole da definire, così da permettere a tutti di non avere dubbi e di avere la certezza che tutto è stato giudicato nel migliore modo possibile.
Su questo tema continuerò a essere la prima persona che si batterà per il rispetto della Fiorentina e del Popolo Viola e per il calcio italiano in generale. La buona notizia è che ho visto una squadra in crescita e voglio fare i miei complimenti ai ragazzi. Ora l’attenzione va alla partita di mercoledì con il Sassuolo e la speranza è che ognuno ricopra al meglio il proprio ruolo, per un calcio sempre più giusto”.

Giudice Sportivo: due giornate di squalifca a Vlahovic

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Tato - 2 mesi fa

    Perché devono dirigere come vogliono. Una volta si poteva parlare di svista arbitrale, adesso hanno la, tecnologia e non la, usano, è chiara la malafede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. violaebasta - 2 mesi fa

    Il VAR caro commisso è inutile in Italia tanto lo utilizzano quando più gli fa piacere. Mi auguro con tutto il cuore che barone possa raggiungere la vetta di questo circo da quattro soldi ma ho la sensazione che sarà molto, molto difficile che ce la possa fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Daniele72 - 2 mesi fa

    Combatti Rocco , ma in silenzio e nelle stanze opportune .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paolo - 2 mesi fa

    Joe Barone subito in lega! Forza Rocco, con il tuo determinante contributo probabilmente ce la potremo fare a ribaltare una situazione che purtroppo ci vede ormai da troppi anni soccombere allo strapotere politico del palazzo del calcio, con continui e ripetuti torti arbitrali subìti sempre a favore delle stesse (soprattutto le strisciate e le romane).

    Adesso via dal palazzo tutti questi politicanti succhia-sangue e dentro solo persone serie del calibro di Joe Barone!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LupoAlberto - 2 mesi fa

      Giusto, Joe in Lega, non per avere gli arbitri favorevoli ma per sollecitare un arbitraggio giusto per tutti.
      Nelle posizioni importanti ci vogliono persone serie e competenti, ma questo in Italia sembra sempre molto difficile, a tutti i livelli….
      Poi intendiamoci: il Var in caso di rigore non dovrebbe essere chiamato, ma operare automaticamente, ma si vede che erano usciti un momento per bere un caffè.
      SFV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. batigol222 - 2 mesi fa

      Io farò una cosa più drastica. Stop ad abbonamenti tv e stadio, anche a roja, stop a tutto. È un diventato un baraccone senza senso, solo levandogli i $ la possono abbozzare

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy