news viola

Commisso, “che battaglia con l’MLS!”. Guerra al potere per l’uguaglianza nel calcio americano

Il racconto di Urbano, difensore trentaquattrenne che ha conosciuto l'imprenditore italoamericano, interessato alla Fiorentina

Redazione VN

"Orlando Urbano, calciatore cresciuto nella Juventus, ha trascorso alcune settimane con i New York Cosmos, società di Rocco Commisso. Ai microfoni di Radio Bruno, ha raccontato l'imprenditore americano, interessato all'acquisto della Fiorentina:

"Commisso è una realtà importante dal punto di vista della solubilità, ha coinvolto televisioni ed è un imprenditore di tutto rispetto. È uno sportivo appassionato di primo livello, ha attivamente fatto qualcosa per le Università americane, coinvolgendo Joe Barone, un grandissimo personaggio: è il suo punto di riferimento sportivo. Se il futuro dovesse essere Rocco Commisso, faccio i complimenti a lui per Firenze e a Firenze per accettare un uomo così facoltoso: con le sue origini italiane ha dato lustro all'Italia. Uomo di sport ma anche di principi: sta andando controcorrente in America, ha avuto il coraggio di andare contro i poteri dell'MLS per la filosofia del campionato, che dovrebbe allinearsi con il metodo europeo fatto con promozioni e retrocessioni. Ha preso in mano una causa per il sociale, ovvero la meritocrazia. Ha speso una ventina di milioni in avvocati per arrivare a una regola sportiva che potesse andare bene per tutti

http://redazione.violanews.com/news-viola/viola-a-commisso-sindaco-scandicci-joe-barone-mi-ha-detto-che-dobbiamo-aiutarli/

tutte le notizie di

Potresti esserti perso