Clamoroso: il Milan rischia l’esclusione dall’Europa. Fiorentina preallertata

La Uefa ha detto no al Settlement Agreement presentato dal Milan che adesso rischia la partecipazione alla prossima Europa League. Non è da escludere un ribaltone: Fiorentina in coppa partendo dai preliminari?

di Redazione VN

Ci potrebbe essere un clamoroso ribaltone nella prossima Europa League. La Uefa ha detto no al Settlement Agreement presentato dal Milan qualche settimana fa. Il club rossonero è stato deferito alla Camera Arbitrale CFCB e potrebbe essere escluso dalla prossima edizione dell’Europa League. La sentenza arriverà entro il 15 giugno.

E adesso? L’Atalanta potrebbe essere ammessa direttamente ai gironi dell’ex Coppa Uefa. La Fiorentina, invece, potrebbe scalare in settima posizione e quindi giocare i preliminari di Europa League. Scenario da non scartare, tanto che – secondo Sportmediasetla società gigliata sarebbe stata pre allertata dall’organo amministrativo del calcio europeo.

vnconsiglia1-e1510555251366

Fassone: “Danno d’immagine importante, da domani parleremo con i legali”

UFFICIALE – Milan deferito alla Camera Arbitrale CFCB

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Architetto - 3 anni fa

    Impossibile.
    È più facile che Laurini faccia un cross.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Unsenepoppiu - 3 anni fa

    Mi immagino come saranno preoccupati i D.V.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-2073653 - 3 anni fa

    Non ci credo nemmeno se succede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ste.brandin_491 - 3 anni fa

    Impossibile. Inutile farsi illusioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Franco - 3 anni fa

    vero è vero tant’è che è stata allertata formalmente la Fiorentina, inoltre mettere a posto i conti e fare una squadra per le coppe e l’attuale proprietà del milan (che vuole vendere), sono cose che non stanno assieme in quanto prima metti a posto le cose poi fai le competizioni, infatti nel 2014 il Parma che arrivò in europa legue non fu ammesso e ci andò il Torino, per un ritardo nei pagamenti ai giocatori e non erano 100 milioni del milan, nonostante ricorsi e ricorsi le carte sono quelle e l’uefa è piuttosto rigida, poi la Fiorentina ha i conti apposto è molto più alta in graduatoria ranking UEFA del milan e la Fiorentina è membro dell’ECA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. PonteViola - 3 anni fa

    Sarebbe troppo bello per essere vero!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. mario - 3 anni fa

    Io come prima cosa mi preoccuperei di farmi pagare Kalinic, sempre che abbiano soldi per farlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bitterbirds - 3 anni fa

      giusta osservazione, ma nel caso firmeranno un bel “pagherò”.
      in questo scintillante circo che è diventato il ruzzolapalla è ormai questa la moneta di scambio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Larry_Smith - 3 anni fa

    Ora mi spiego la debacle di domenica scorsa. Sapevano già che tanto settimi si arrivava comunque. Perché correre dietro a quell’inutile pallone?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. aleviola - 3 anni fa

    Ma in società cosa ne pensano? Non hanno riferito ancora niente? E’ possibile sapere quali sono state le situazioni simili e come sono andate a finire, negli ultimi anni? Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Claudio50 - 3 anni fa

    Ma ci sono o non ci sono ste regole ? Dobbiamo sempre a star li ad insultare come fa sto ..ramaro. C……E

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Enzo2 - 3 anni fa

    E la Roma? Liverpool…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Valdemaro - 3 anni fa

    Chiamate il 118 a casette d’ete!!
    Costi non previsti in arrivo!!!
    Poveretti avevano fatto di tutto per scansare l Europa….e ora???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 1926 - 3 anni fa
      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. violaebasta - 3 anni fa

      E ora, secondo me possono dormire sogni tranquilli perché l’Europa League al Milan non glielo toglieranno; gli faranno una bella multa e non potrà comprare un giocatore se prima non ne avrà venduto uno dello stesso valore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Giambo - 3 anni fa

    Non succede… ma se succede…
    Comunque, ottimismo a parte, io non credo che la Uefa escluderà una società che porta ascolti televisivi come il Milan. Gli darà al massimo qualche sanzione minore, tipo una multa o delle limitazioni nella rosa e nel fare mercato. Purtroppo quando ci sono di mezzo i soldi, le milanesi cascano sempre in piedi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy