Chiesa, primo confronto sul futuro: Commisso ribadisce la posizione della società

Le ultime novità

di Redazione VN

Nelle scorse ore è andato in scena un primo confronto tra la dirigenza della Fiorentina e Federico Chiesa. Secondo quanto riportato da Rtv38, Rocco Commisso e Joe Barone hanno confermato la ferma volontà della società viola di non cedere l’attaccante classe 1997. Non è nei programmi del club gigliato quello di lasciar andare il proprio gioiello, sempre corteggiato dalla Juventus.

Violanews consiglia

Montella: “La squadra è stanca. Chiesa? Giovedì gioca”. Sul summit di mercato con Pradè e Barone…

18 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ottone - 2 anni fa

    Giochi di immagine. Commisso deve far vedere che mantiene la parola e PROVA a farlo rimanere. L’altro ha già deciso e attende il momento e la maniera migliore per salutare. Investire bene questi soldi e adios. Poi chi vuole sfogarsi faccia pure, ma è un po’ come prendersela coi mulini a vento …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovane tifoso - 2 anni fa

    Solo io prima che chiesa vada via gli vorrei veder fare almeno un anno a Firenze come si deve ? Perché va bene le valutazioni da 80-90-100 milioni , ma per quel che abbiamo visto quest’anno è un prezzo dato sulla fiducia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MATTEO1926 - 2 anni fa

    Leggere commenti di tifosi che sperano dell’addio del miglior giocatore che abbiamo mi fa’ rabbrividire….i 17 anni dei della valle hanno sicuramente segnato la voglia di plusvalenze più di quella di provare a vincere qualcosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 2 anni fa

      guarda che la maggior parte di quelli che lo infamano sono lenzolai…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lollo26 - 2 anni fa

    Ma se vuole andare via ma che vada, non ha senso tenerlo scontento sapendo che vuole andare alla Juve.
    Intanto vediamo se Rocco lo convince, perché io capisconanche chiesa, quest’anno è stato un anno tremendo, ha lottato per la salvezza e non deve essere facile respingere la Juve che vince lo scudetto da 8 anni e si gioca la champions.
    In questo momento noi non siamo avvicinabili come ambizioni, qui deve restare solo chi ha una voglia matta di restare, no musi lunghi, solo entusiasmo.
    Quindi Rocco provaci a convincerlo ma se non vuole restare vendiglielo e festa, ci si comprerà altri giocatori con tutti quei soldi e si riparte con entusiasmo.
    Avanti tutta.
    Io sono fiducioso in questa nuova Fiorentina anche senza chiesa, i giocatori arriveranno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Sblinda - 2 anni fa

    Cuadrado, Rugani e 20 milioni. Lo porto io a Torino. Così fa panchina a Ronaldo, Dybala, Costa e merdardeschi. Contento lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Violentina - 2 anni fa

      ti accompagno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Sblinda - 2 anni fa

        Serio, se vuol rimanere sono felicissimo, ma sta storia ha stancato. Un presidente che dice ‘spero di convincerlo’. Ha 20 anni, se vuol rimanere rimane, ma, dato che non è un pallone d’oro pluripremiato, stare a fare opere di convincimento è assurdo. Dopo la partita con il Benfica è bene che dica qualcosa, altrimenti la pantomima inizia a puzzare.
        Forza viola

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Luismi - 2 anni fa

    Con la vendita di Chiesa,si compra Tonali,De Paul e un centravanti di spessore e siamo a posto per divertirsi e tornare in Europa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Luismi - 2 anni fa

    Per me Chiesa se ne vada via se vuole,non si può trattenere una persona involuta nella gloriosa Fiorentina, tutti questi anni questa la Fiorentina li ha dato la grande opportunità di essere quello che è ora come giocatore,ma come uomo No.Non bisogna pregare a che rimanga… Portaci i soldi e….vaf…ulo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Dellone68 - 2 anni fa

    E’ il lascito velenoso della presidenza dei Della Balle, i peggiori proprietari che la Fiorentina ha mai avuto in novant’anni di storia. Chiesa ha potuto accordarsi con la Rubentus perchè lorsignori “non potevano non dire di no” di fronte a certe cifre. Un giorno qualcuno parlerà dei signori Della Balle di come si sono comportati questi ultimi anni a Firenze, oggi Brovarone ha provato a dire qualcosa, sono dell’idea che tutto quello che ha detto non sia lontano dalla realtà.
    Fossi Commisso lascerei perdere Chiesa. Va chiusa tutta la vicenda Della Balle senza alcuno strascico. Lo liberino pure, ovviamente al prezzo che deciderà la Fiorentina. Una volta che del passato infausto di questi ultimi cinque anni non ci sarà più traccia la Fiorentina volerà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. batigol222 - 2 anni fa

      Sono d’accordo e penso che in realtà rientri perfettamente nei piani di rocco vendere chiesa visto che non vuole rimanere. Certo alle cifre giuste.
      Tutta questa manfrina della posizione chiara serve un po’ per i tifosi (che sembra che senza chiesa muoiono) un po’ soprattutto per aspettare la benedetta offerta della rubentus, che secondo me non è mai arrivata a quelle cifre.
      Siccome poi la juventus al momento non può spendere tutti quei soldi senza vendere (e pare nemmeno l’inter) probabilmente la manfrina andrà avanti ancora parecchio.

      Io sogno una fiorentina che tra 2 anni sia allenata da quell’alieno di paulo sousa, uno con una mentalità talmente vincente che riuscì persino a far rendere verdù come il migliore dei fantasisti (ricordo un gol da vero fenomeno mi pare contro l’atalanta, quando noi eravamo la fiorentina e loro erano l’atalanta). Uno come paulo sousa con una presidenza ambiziosa come questa farebbero le buche

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Luismi - 2 anni fa

        Grande Batigol,sapevo che non era’l unico che vede in Paulo Souza,era troppa roba per i Della Valle… Speriamo davvero un giorno torne da noi Paulo Souza un comandante elegante… Forza Viola.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dellone68 - 2 anni fa

          Grande Batigol, anch’io ero un convinto sostenitore del grande Paulo Sousa. Leggo con piacere che qualche suo estimatore, su questo sito, c’era. Oltre a noi anche il grande IG che è sparito dai radar.
          Anche Montella, prima di lui, era uno che aveva voglia di vincere e ce l’ha tuttora. Questi sono i mister che ci vogliono, bisogna tornare a vincere qualcosa, il nostro ambiente è depresso da decenni, ma la nostra storia è un’altra. Forza ragazzi, forza viola!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Violentina - 2 anni fa

        amen.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. Sblinda - 2 anni fa

        Se Chiesa parte va all’inter. Dopo l’uscita di parrucca sono pronti a tirar fuori cifre altissime per salvare la faccia. 80mln e medaglina.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      4. batigol222 - 2 anni fa

        Poi va detto che anche montella potrebbe fare delle discrete buche con gli interpreti giusti per il suo gioco, il problema è che mi sa che da questo mercato non verranno fuori perciò il tutto è da vedere se reggerà fino all’anno dopo. Non la vedo radiosa per lui e un po’ mi dispiace perchè dopo quell’esperienza d’oro a firenze ha avuto solo situazioni indecenti, squadre allo sbando con situazioni pessime nello spogliatoio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Dellone68 - 2 anni fa

          Vedrai che se ha pazienza ce la farà. Gli unici due tornei veramente alla nostra portata sono la Coppa Italia e la coppa Uefa. Mettici anche la supercoppa italiana vai, tanto è una partita fissa e se si vince l’Italia facciamo anche quella. Bisogna sempre puntare a questi trofei che sono nella nostra storia ed alla nostra portata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy