Cellino ricorda Astori: “Prego sempre per lui, gli volevo bene. Uno dei più forti che abbia mai avuto”

Cellino ricorda Astori: “Prego sempre per lui, gli volevo bene. Uno dei più forti che abbia mai avuto”

Il ricordo del Presidente del Brescia

di Redazione VN

“Prego per lui tutte le sere”. Comincia così il racconto di Massimo Cellino a Tuttomercatoweb, che ha contattato l’ex presidente del Cagliari che portò DA13 in Sardegna nel 2008 dalla Cremonese. Aggiunge Cellino che Astori è stato uno dei più forti calciatori sotto la sua gestione, “speciale in campo e fuori. Gli volevo davvero bene”. Astori aveva una possibilità per andare in Russia, ma disse che sarebbe comunque rimasto a Cagliari, preferiva questo, nonostante le prospettive di guadagno fossero migliori. La conferma di una persona cresciuta con principi sani, dando valore alle persone.

Pres. Lega Pro: “Quando giocheremo tutti, dedicheremo una giornata ad Astori”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy