Calamai: “Spalletti allenatore giusto per il futuro, ma occhio a Juric. Vlahovic non migliora”

L’opinione di Calamai che suggerisce Spalletti per il futuro

di Redazione VN

Luca Calamai de La Gazzetta dello Sport ha parlato a Radio Bruno:

Dopo il pareggio contro lo Spezia una parte della società voleva cambiare Iachini ma lui disse di no. Oggi trovare un allenatore per sei mesi è difficile. A Spalletti e Sarri aggiungerei il nome di Juric, se non arrivano i primi due non mi stupirei se la Fiorentina dovesse tornare su di lui. Se potessi scegliere liberamente andrei su Spalletti, credo che oggi serva un allenatore manager come lui perchè aiuterebbe la società a trovare la sua dimensione. Vlahovic? Non sto vedendo i miglioramenti, al di là dei gol. Di testa segna poco, i giovani devono avere voglia di migliorare. Stesso discorso vale per Kouamé che arriva sui palloni alti ma non riesce a dare la frustata giusta.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gerrone - 4 settimane fa

    come fa un attaccante a migliorare se gli arriva .mezzo pallone a partita quando gioca a milano a sbagliato un gial peraltro di dx ma va valutato in una squadra che gira come simeone che quando la squadra girava fece 15 goal l altri anni non segnava mai …,idem per vlahovic va valutato con un sistema di gioco che lo metta in grado di segnare …,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iG - 4 settimane fa

    pensa te tra tutti SPALLETTI e’ quello che mi piace meno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. andrea333 - 4 settimane fa

    IO ad agosto volevo fortemente Juric alla Fiorentina e farei i salti di gioia se la prossima stagione diventasse il nostro allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bati - 4 settimane fa

    Con Iachini ed il suo gioco non migliora nessuno anzi si perdono e si incazzano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy