Calamai: “Pensare alla retrocessione è meno grave di quanto sta accadendo in società”

L’opinione del vicedirettore della ‘Gazzetta’ sugli affari in casa viola