Calamai lancia l’idea: Spalletti allenatore della Fiorentina

Calamai lancia l’idea: Spalletti allenatore della Fiorentina

Le sensazioni del collega de La Gazzetta Dello Sport

di Redazione VN

Luca Calamai de La Gazzetta dello Sport (CHE OGGI HA PARLATO DEL FUTURO SOCIETARIO VIOLA) ha lanciato la sua personale candidatura per la panchina viola:

Violanews consiglia

Fiorentina: posticipato il Consiglio d’Amministrazione

Psg, investimenti faraonici e il caso Malaga: dubbi e certezze sul Qatar nel mondo del calcio. E quella voglia di espandersi…

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bati - 6 mesi fa

    Calamai……se tu passi molto tempo a Milano come credo, saprai dell’altissimo numero di tifosi interisti che avevano legato il rinnovo dell’abbonamento alla partenza di Spalletti. Chiedi in giro nel mondo interista cosa pensano di questo allenatore. Dire che lo vedono come il fumo negli occhi è dire poco. Possibile che ora che abbiamo appena ripreso l’allenatore che ha fatto vedere il gioco più bello degli ultimi decenni debba essere mandato via prima che inizi. Ma quali suggestioni ti porterà questo isterico e permaloso allenatore. Forse perchè è tifoso viola? Sei innamorato della gestione dei giocatori, dello spogliatoio, del gioco, dei risultati? L’Inter con un parco giocatori di altissimo livello ha fatto a tratti ridere ed ha raggiunto come sappiamo il piazzamento CL. Con quella squadra in un campionato patetico come questo…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dellone68 - 6 mesi fa

      Guarda, non lo capisco neanche io. E’ da almeno un paio di settimane che è iniziato il tiro al piccione. Il piccione si chiama Montella. Secondo me non sta simpatico a parecchi giornalisti, esattamente come Sousa. Sai che cosa? Non capisco che cosa gradiscono i giornalisti in conferenza stampa o che cosa dovrebbe dire loro l’allenatore per risultargli simpatico. E’ un vero mistero. Per fare l’allenatore bisogna anche essere simpatico ai giornalisti se no è un problema. Ma se Conte venisse ad allenare la Fiorentina, che faremmo? Lo manderemmo subito a quel paese senza neanche incominciare? A me non fregherebbe nulla se è stato gobbo. Sono professionisti, tutti quanti. Se venisse qua (faccio per dire naturalmente, tanto è impossibile, anche se abbiamo avuto Trapattoni e ricordo bene che la sua RUBENTUS ci derubò di uno scudetto) io lo piglierei lo stesso e mi augurerei che vincesse.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Bono i'vino - 6 mesi fa

    E’ talmente tifoso viola che sarebbe disposto ad allenare la Fiorentina per metà dello stipendio che percepiva all’Inter….O ce la metti te la differenza Luchino?
    SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Shark - 6 mesi fa

    Spalletti per venire vuole garanzie su società, giocatori e piani vincenti.
    Per come siamo messi ora la vedo dura accetti.
    Allora meglio andreazzoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. papà orso - 6 mesi fa

    Chiedo scusa per l’errore, volevo scrivere Spalletti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. papà orso - 6 mesi fa

    Spalletti sarebbe una soluzione suggestiva, ma deve avere una squadra formata da giocatori giovani, di esperienza, ma soprattutto di qualità. Forse con una nuova proprietà ed un direttore sportivo in gamba potrebbe anche accadere.Sarei favorevole, ma so che è solo fantasia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. papà orso - 6 mesi fa

    Spaleetti sarebbe una soluzione suggestiva, ma deve avere una squadra formata da giocatori giovani, di esperienza, ma soprattutto di qualità. Forse con una nuova proprietà ed un direttore sportivo in gamba potrebbe anche accadere.Sarei favorevole, ma so che è solo fantasia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Slipperman1967 - 6 mesi fa

    Manie di protagonismo,spacca spogliatoio,portafoglio capiente,va dove soffia il vento,paraculite,polemico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Maël - 6 mesi fa

    Spalletti in panchina sarebbe fantastico. Per la squadra, il sogno sarebbe: Dragowski nelle gabbie. Una difesa con Pellegrini – Pezzella – Izzo – Caligiuri. Un medium con Sensi – Gagliardini. Ai lati: Verdi e Lazzari. E un duo di attacco con Chiesa e Cutrone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. luigig64 - 6 mesi fa

    Questo è lo stesso che ha dichiarato che avremmo vinto a Bergamo in Coppa Italia. Mah! Tra Bucvhioni e lui vince a chi la spara più grossa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13936965 - 6 mesi fa

    Anch’io lancio un’idea: Guardiola allenatore della Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13889043 - 6 mesi fa

    Spalletti no è antipatico e poi che cosa ha vinto fino a oggi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Staffa - 6 mesi fa

      a firenze fa differenza se ha vinto qualcosa o no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Fabio - 6 mesi fa

    GLI ALLENATORI TIFOSI NON HANNO MAI FATTO BENE…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-2073653 - 6 mesi fa

    Sì, figuriamoci….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-3531999 - 6 mesi fa

    Calamai per quello che dici dovresti lanciarti tu per andare lontano ma molto lontano…..vai vai vai

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy