Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

OPINIONI

Budel: “Vlahovic è devastante. Non ho capito espulsione di Biraghi”

FLORENCE, ITALY - DECEMBER 19:Referee Marco Serra shows the red card to Cristiano Biraghi of ACF Fiorentina during the Serie A match between ACF Fiorentina and US Sassuolo at Stadio Artemio Franchi on December 19, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Alessandro Budel ha parlato della partita che ha commentato ieri tra Fiorentina e Sassuolo e della crescita di Vlahovic

Redazione VN

 

Alessandro Budel, ex calciatore e attuale commentatore di Dazn, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno per parlare della partita di ieri tra Fiorentina e Sassuolo e dei due attaccanti delle squadre.

Le sue parole sulla partita: "Partita bellissima all'insegna del bel gioco. Una delle partite più belle che ho avuto il piacere di commentare negli ultimi tempi. Fossi un tifoso viola sarei felice di vederla. Se non fossero rimasti in dieci l'avrebbero anche vinta, perché l'inerzia del gioco era a favore della Fiorentina".

 

Poi sull'espulsione di Biraghi: "Sull'espulsione ho avuto il dubbio fin da subito. Biraghi non alza nemmeno il gomito. È Berardi che con la testa è andato a cercare il braccio del difensore viola. Sulla seconda ammonizione siamo, secondo me, addirittura ai limiti del fallo".

 

Ha proseguito parlando di Vlahovic e Scamacca: "Vlahovic ogni volta che tocca palla lo temono. Appena gli lasci un minimo spazio adesso ti ammazza. Ha avuto una crescita dall'inizio dell'anno scorso spaventoso. Scamacca e Vlahovic hanno un tipo di gioco molto moderno. Ha bisogno di giocare per ottenere maggior fiducia, ma è più lento del serbo. Ha qualità per diventare un prospetto per il futuro".

 

 GERMOGLI PH: 19DICEMBRE 2021
tutte le notizie di