Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Bucchioni: “Dopo il 3-2 la Fiorentina poteva crollare. E invece grazie Italiano”

GERMOGLI PH: 30 MAGGIO 2014

Il parere di Bucchioni sulla Fiorentina di Italiano: dopo sole 13 giornate ha cambiato una squadra intera

Redazione VN

Intervenuto a Italia 7, il giornalista Enzo Bucchioni ha commentato la vittoria per 4-3 della Fiorentina sul Milan e non solo: "Mi aspettavo una Fiorentina di questo tipo, una prestazione di alto livello nonostante le assenze. Mi fido di questo allenatore e della mentalità che sta dando e che sta pagando. Una squadra normale ieri sul 3-2 sarebbe scoppiata invece la Fiorentina con la sua mentalità straordinaria si è affidata al gioco e l'ha ripresa. Ieri Italiano l'ha preparata benissimo così come l'aveva preparata l'anno scorso con lo Spezia. Nonostante le assenze, con la difesa alta hai sopperito e quella dei viola è stata una partita quasi perfetta. E dire che siamo appena alla tredicesima giornata... Sono solo tredici partite che la squadra lavora con Italiano, un tempo ristrettissimo, si può solo migliorare".

Bucchioni continua: "Pensiamo a che Fiorentina è andata in campo: senza i centrali titolari e senza la prima riserva, da arrendersi in partenza. Anche perché giocavamo contro una squadra che non aveva ancora perso e che ha tante soluzioni. Nei novanta minuti la Fiorentina è sempre stata in partita e gestito i momenti di difficoltà. Se devo analizzare la prestazione, dal punto di vista caratteriale dobbiamo ricrederci perché oltre ad aver vinto contro una grande, si è ripresa nel secondo tempo invece di crollare ed è andata a fare il quarto gol. Vlahovic? Commisso gli può offrire 5/6/7 milioni, ormai non accetterà. La sua volontà e quella dei procuratori è di andare".

 FLORENCE, ITALY - NOVEMBER 20: Vincenzo Italiano manager of ACF Fiorentina celebrates the victory after during the Serie A match between ACF Fiorentina and AC Milan at Stadio Artemio Franchi on November 20, 2021 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)