Bertoni consiglia: “Commisso stia a Firenze. Chiesa? Deve essere la bandiera”

Daniel Bertoni parla di Commisso e della Fiorentina

di Redazione VN

L’ex viola Daniel Bertoni, a TMW:

Finisce un’era ma ne deve iniziare un’altra. Ora serve investire: è come rifare una villa e allestirla da zero. Questa era dovrà essere meglio della precedente, i vecchi proprietari hanno fatto il possibile, anche se non è arrivato nessun trofeo. Credo che Commisso dovrà per quanto possibile stare spesso a Firenze o mettere gente della città che stia sempre accanto alla squadra.

Chiesa dovrà essere tenuto e servirà costruire una squadra intorno a lui facendolo diventare capitano e sempre più bandiera. Calciatori come lui ce ne sono pochi. Giocatori dall’Argentina? Ora serve formarli perché non ce ne sono tanti pronti. Se gli viene data la responsabilità subito può essere un problema. Io? Sì, mi piacerebbe poter lavorare col club e poter vedere e segnalare i giocatori giovani con futuro, Per quel che riguarda l’allenatore mi piace Heinze, ex Roma che ha fatto molto bene al Velez Sarsfield.

Violanews consiglia

Rock&Gol – Rocco e Joe

Andrea Della Valle si commuove. Le telefonate dei bambini, quei braccialetti viola, la domenica…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy