Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

news viola

Bazzani: “Se non avesse un altro accordo, Vlahovic sarebbe un folle a rifiutare”

GERMOGLI PH: 28 AGOSTO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS TORINO NELLA FOTO VLAHOVIC

L'ex attaccante assolve Commisso per la gestione del caso

Redazione VN

L'ex attaccante e ora commentatore Fabio Bazzani, ai microfoni di Juventusnews24, ha analizzato la vicenda del mancato rinnovo di Vlahovic, obiettivo bianconero, con la Fiorentina:

"Se non ci fosse qualcuno dietro a garantire a Vlahovic di andare da un’altra parte a giocarsi le proprie chances, sarebbe un rifiuto abbastanza folle. Se le cifre sono quelle che si leggono è un contratto importante, in una piazza dove far bene. Per rifiutare una proposta del genere significa che non solo hai il pensiero di rivolgerti altrove, ma hai anche qualcosa non dico di fatto ma di concreto.

Commisso, nel momento in cui ha fatto questa dichiarazione, ha valutato tutto, anche quello che poteva provocare, ovvero alzare la tensione in un ambiente in cui le cose stanno andando bene verso colui che è il principale protagonista. È altrettanto vero che un presidente che si vede rifiutare un contratto del genere ha la legittima possibilità di alzare le braccia davanti alla società e davanti ai tifosi che più di così non può fare ma rende chiara e nota la volontà del giocatore. Dopo dovranno essere tutti bravi a gestirla, Vlahovic per primo, perché ognuno è libero di fare le proprie scelte ma dal momento in cui emergono queste decisioni anche il giocatore stesso e il suo entourage sanno che la situazione non sarà più quella di prima. Se Commisso l’ha fatto è perché ne sentiva il bisogno, quindi la piazza lo vedrà con un occhio diverso. Poi il campo e le prestazioni nascondono talvolta qualche malumore, ma è una patata bollente che non pensavo scoppiasse così presto per un giocatore che non va a scadenza tra tre mesi! Se non dovesse andare via a gennaio, sarebbe una patata bollente da gestire per più tempo. Non sarà sicuramente una situazione facile".

 Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images
tutte le notizie di