Basile: “Rocco e Joe convinti di cambiare il labirinto della politica fiorentina”. E sul Franchi

Le opinioni del giornalista che segue da New York le vicende viola

di Redazione VN
Basile

Intervenuto a Radio Bruno, il giornalista e inviato a New York Massimo Basile ha da vicino il polso della situazione sulla proprietà viola e sulla questione stadio: “Sempre il solito Rocco? Joe Barone sta imparando in fretta e si rende conto di essere pronto ad affrontare questo mondo. Li vedo forti, convinti e determinati nel voler cambiare le cose, anche se la politica fiorentina è un labirinto. Se anche decidessero di andare a Campi Bisenzio servirebbe comunque l’ok della Regione”. Su Twitter Basile aggiunge: “Il Soprintendente dice no al restyling del Franchi perché le curve, fatiscenti, sono opere d’arte. Intanto il gioiello architettonico San Siro, nato prima della Fiorentina, può essere abbattuto”.

Seferovic dalla Fiorentina alla Real Sociedad, i lati oscuri dell’affare: tra commissioni e regali

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Popeye FVS - 1 anno fa

    San siro ha smesso di essere un gioiello architettonico per italia 90, quando gli hanno costruito una foresta di piloni in c.a. per tenere su terzo anello e copertura. Una delle cose più brutte che abbia mai visto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy