Basile: “Prandelli lasciò Firenze perché non assecondato, con Commisso troverebbe una sponda”

Basile, corrispondente per Cor. Sport e Repubblica, si esprime su quanto riguarda la Fiorentina, oltreoceano

di Redazione VN

Massimo Basile è intervenuto da New York ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno:

Commisso e Prandelli destinati ad andare d’accordo? Mi auguro sia così, perché sarebbe una buona notizia. Spero che Prandelli riesca a creare un feeling con Rocco Commisso, come quello che Ranieri aveva con Vittorio Cecchi Gori. Prandelli non solo conoscitore di calcio, ma anche umano. era andato via da Firenze, nella proprietà Della Valle, dopo che aveva chiesto alla società di crescere, dopo gli ottimi traguardi raggiunti. Credo che con Commisso, questa richiesta di salto di qualità, potrebbe essere assecondata, non si farebbe problemi a rilanciare. Barone? Il Dg sa che deve imparare molto in questo mondo e lo sta facendo rapidamente. Ha capito che deve circondarsi di gente che sappia di calcio, categoria che include il tecnico di Orzinuovi. Speriamo tutti che riesca a dare un’anima a questa squadra, possa portarla a dei risultati. Come detto altre volte, questa è una stagione anomala. Non vedo club che possano primeggiare come solitamente accade.

Racconto un aneddoto che lo riguarda. Qualche anno fa lo incrociai sull’autobus, intento ad aiutare una persona anziana a scendere, dopo averci parlato a lungo.

Commisso
Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images
5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marco 2 - 6 giorni fa

    Anche Balotelli aiuta le vecchiette a scendere dall’autobus (non è una battuta, lo fa veramente). Questo cosa vuol dire? Che ha un cuore d’oro, ma capirci di calcio è un’altra cosa. Fra l’altro, i primi che oggi tessono le lodi del Mago di Orz, saranno i primi domani a sparare a palle incatenate alla seconda partita sbagliata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iG - 6 giorni fa

      Forse con una spinta le aiuta a scendere Balotelli, ammesso che sia mai salito su un autobus in vita sua Balo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ammazzalavecchiacolgas - 6 giorni fa

      Certo, lo sanno tutti che Balotelli si sposta in autobus e con l’abbonamento agevolato ISEE.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco 2 - 5 giorni fa

        Spirito di patata fuori luogo, a New Yoek, un paio d’anni fa, ho incontrato Tiger Woods in metropolitana. E mi dicono che pure Hamilton giri tranquillamente coi mezzi pubblici. Comunque, le foto che vidi, mi pare su Gente, ritraevano Balo che aiutava la vecchina, non si sa se fosse anche lui sul mezzo o passasse di lì e la stesse aiutando avendola vista in difficoltà.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Eziogòl - 6 giorni fa

    Sponda. .. … mah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy