Basile: “Commisso felice per il trofeo. Piatek? Piace a Iachini, ma a gennaio disse ‘no'”

Basile: “Commisso felice per il trofeo. Piatek? Piace a Iachini, ma a gennaio disse ‘no'”

le parole del giornalista da New York

di Redazione VN
Basile

Il giornalista Massimo Basile ha parlato in collegamento telefonico dall’America durante il Pentasport di Radio Bruno Toscana:

Commisso è genuinamente felice, per gli americani i trofei dei giovani hanno molto valore. Rocco ora vorrebbe vedere un po’ di cessioni dei troppi giocatori che ci sono, parlo dei giocatori in più e non dei titolari. Javi Martinez? No, la Fiorentina cerca un regista. Questo e il centravanti sono i ruoli chiave per la società che davanti deve prendere un top giocatore. Piatek? E’ un buon giocatore, piace a Iachini ma credo che a gennaio abbia detto ‘no’ alla proposta viola. Commisso ieri ha seguito la Primavera, si vede che la proprietà è presente ed ha passione. 

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Valter - 3 settimane fa

    Piano piano tutti i nodi tornano al pettine e solo questione di tempo.
    Quante critiche a Pradè perchè non ha comprato quello o quell’altro, e poi si viene a sapere che sono i diretti interessati che non son voluti venire.
    Queste sarebbero cose “normali” che 2 persone si devono trovare d’accordo per la stessa cosa, purtroppo questa normalità delle cose è ignorata? o proprio non lo sanno? tutti questi esperti che criticano perchè non hai preso quello perchè non hai preso quell’altro e allora mandiamo via Pradè la colpa l’è tutta sua ecc ecc i soliti discorsi fatto con il cervello spento o solamente con l’intento di infamare qualcuno.
    E poi spuntano nuovi nik al posto di altri che avevano sparlato…
    Che meraviglia la libertà di espressione.
    Usiamola bene e teniamola di conto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simuan - 3 settimane fa

      …certo, tutto molto condivisibile…peccato tu stia basando il ragionamento sulle parole di quello che possiamo definire senza dubbio il biografo ufficiale di casa Commisso…sara’ sicuramente informatissimo, visto che si addentra addirittura nei pensieri e negli stati d’animo del presidente…pero’ e’ la voce di una parte…magari su qualcosa sbaglia…magari non sa proprio tutto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Tagliagobbi - 3 settimane fa

        Di sicuro ne sa più di noi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. MARIO T. - 3 settimane fa

      Il problema non è chi non è venuto ma chi ha preso, da Pedro a Boateng, per finire conl centravantino inglese per la Primavera già rispedito in GranBretagna. Tutti descritti come fenomeni e poi rivelatisi ciofeche.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy