Basile: “Commisso? Irritato dall’anarchia delle società italiane, ma le nuove proprietà miglioreranno”

Basile: “Commisso? Irritato dall’anarchia delle società italiane, ma le nuove proprietà miglioreranno”

Il corrispondente racconta lo stato d’animo del presidente Commisso, direttamente dagli USA

di Redazione VN
Commisso

Direttamente da New York è intervenuto Massimo Basile. Il giornalista ha commentato, ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno, il momento particolare che sta vivendo Rocco Commisso, alle prese con la lontananza forzata dalla “sua” Fiorentina:

Rocco Commisso in costante collegamento con tutti i dipendenti della Fiorentina, fa quello che è abituato a fare con la Mediacom. La cosa che ha colpito Commisso è la concezione di uno sport individualistico, in NBA hanno deciso in un’ora di chiudere il campionato. In USA la gente vive di sport, è molto più forte come messaggio, il calendario sportivo è organizzato. Le società si riuniscono e decidono collegialmente per il bene comune, l’atteggiamento confuso e anarchico delle società italiane irrita Commisso, è convinto che col tempo e l’arrivo di nuove società straniere la situazione possa cambiare, in meglio.

Moggi: “La mia intercettazione con D. Della Valle tagliata ad arte. La Fiorentina…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy