L’appello di Astori: “Ora serve unità, remiamo dalla stessa parte”

L’appello di Astori: “Ora serve unità, remiamo dalla stessa parte”

“Il connubio tra la Fiorentina ed il Calcio Storico Fiorentino? Parliamo di due sport diversi ma dove è importante il gioco di squadra. Ripartiamo da qui”

di Redazione VN
Davide-Astori

Queste le parole di Davide Astori ai microfoni di Violachannel: “Il connubio tra la Fiorentina ed il Calcio Storico Fiorentino? Parliamo di due sport diversi ma dove è importante il gioco di squadra. Dobbiamo ripartire da questo, cercando di essere tutti uniti, dalla squadra, all’allenatore, alla società. A Moena lavoriamo serenamente, con un clima meno afoso. Vogliamo iniziare al meglio la stagione, remando tutti dalla stessa parte e cercando di fare il meglio possibile”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violanellevene - 3 anni fa

    Davide hai ragione, ma bisogna che tu ti rivolga soprattutto ai 399 (i’giannelli purtroppo non ha recepito) e alla stampa locale. Per quanto riguarda la stragrande maggioranza del tifo siamo pronti a sostenervi come sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. i'giannelli - 3 anni fa

    ma quale unita’, a dire il vero ora servono giocatori, se non arrivano i giocatori non puo’ esserci unita’, ma solo contestazione…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Svarcarolo - 3 anni fa

      Evidentemente non hai compiti di alcun tipo, altrimenti sapresti che la tranquillità e un ambiente tranquillo sono alla base per poter lavorare bene e raggiungere risultati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy