Ancora Pioli: “Dispiace per non esser riusciti a esprimerci. Con un conduzione arbitrale differente…”

Ancora Pioli: “Dispiace per non esser riusciti a esprimerci. Con un conduzione arbitrale differente…”

Il tecnico della Fiorentina commenta la sconfitta interna odierna contro il Cagliari

di Leonardo Vignozzi, @VignozziLeonard

Il tecnico della Fiorentina Stefano Pioli si e’ presentato in sala stampa nel post gara di Fiorentina-Cagliari per commentare la sconfitta interna odierna:

 

“Oggi non e’ stata la nostra giornata migliore. Non siamo riusciti a gestire la partita e a mantenere la concentrazione per esprimere un buon gioco. Dispiace per il finale con la rissa, anche li’ abbiamo perso lucidita’. Bastava gestire meglio la conduzione della gara e usare qualche cartellino in piu’ durante la gara. Cosi non e’ avvenuto e certi scenari a volte possono capitare.

Stessa cosa per la mia espulsione: non ho minimamente offeso l’arbitro e detto alcuna parola. Ho fatto solo il gesto con le dita “No no…”.

La lotta all’Europa League? Adesso dipendera’ tutto dal risultato di Atalanta-Milan. Pensavamo di aver preparato al meglio la gara ma non siamo riusciti a esprimerlo in campo. Oggi non siamo stati precisi e non abbiamo attaccato bene l’area rispetto alle altre volte. Abbiamo fatto tanti cross senza renderci pericolosi. I nostri tifosi, come tutto l’anno, sono stati fantastici. Dobbiamo ripartire da qui anche dal prossimo anno. Siamo riusciti a costruire una nuova Fiorentina e abbiamo riportato l’entusiasmo sulla piazza. Abbiamo onorato questa maglia durante la stagione.

Abbiamo visto la famiglia di Davide nel pre partita e sapevamo che erano presenti. Davide, il numero 13, lo portiamo tutti dentro di noi. Domenica prossima a Milano sara’ la tredicesima gara senza Davide e affronteremo la squadra in cui Davide e’ cresciuto.

Il gol? Sicuramente potevamo difendere meglio. Noi difendiamo a zona e’ vero,  ma servivano un posizionamento difensivo e un’uscita del portiere migliori.

 

Violanews consiglia

 

PAGELLE VN: Fiorentina irriconoscibile, non si salva nessuno

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. AntonioViola - 2 anni fa

    Prendersela con l’arbitro oggi proprio non ci sta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. massimo_383 - 2 anni fa

    Hai preparato la partita malissimo, non sei degno di giocare in Europa!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. woyzeck - 2 anni fa

    Ma cosa vuoi dare la colpa all’arbitro! Non hai fatto nemmeno un tiro in porta in casa contro il Cagliari! Questa pessima prestazione fa il pari con tante altre che forse ci siamo dimenticati: Crotone, spal (andata e ritorno), Inter a Milano, Verona in casa, Sampdoria (andata e ritorno), Sassuolo, Chievo etc etc…. ma per ADV è una stagione da incorniciare, chissà allora quelle da non incorniciare come saranno!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy