Amoruso: “Col Verona idea Boateng mezz’ala. Vlahovic? I due gol non sono indicativi”

Amoruso: “Col Verona idea Boateng mezz’ala. Vlahovic? I due gol non sono indicativi”

Le parole dell’ex viola sul momento della Fiorentina

di Redazione VN

L’ex viola Lorenzo Amoruso ha parlato del momento della Fiorentina, che al rientro dalla sosta andrà a far visita all’Hellas, a Radio Bruno: “Montella si deve ingegnare, c’è bisogno di qualcosa in più. Ok che Ribery rientrerà, ma dovrà cambiare il sistema perché ho l’impressione che il 3-5-2 abbia fatto il suo tempo. Serve una svolta, con la sosta Montella avrà tempo per pensare ad una soluzione. Chi a centrocampo? Benassi non avrà problemi a giocare, ma è da qualche giorno che penso a Boateng come mezz’ala: lo ha fatto in carriera e si troverebbe nella zona nevralgica del campo dove serve esperienza”. Il calendario prevede Verona e Lecce: “Sulla carta sono partite da vincere, ma se la squadra non inizia a correre è dura. Vlahovic? E’ stato un fantasma nel primo tempo, Montella con i fatti ha spiegato perché non lo faceva giocare. Dei due gol me ne importa il giusto, ma a Verona deve giocare in un 4-3-3 con Caceres terzino bloccato”. Sul mercato di gennaio: “Servono tre rinforzi, uno per reparto. Senza dubbio un centrocampista,  davanti c’è da capire chi è Pedro. Se, come spero, in questo mese farà qualcosa di buono allora non serve altro. In difesa serve un centrale che faccia gioco, ma non è facile”.

Radio Bruno: Chiesa, alla Fiorentina non è piaciuto l’atteggiamento a Cagliari

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bati - 1 mese fa

    Non vedo motivi per non essere d’accordo con Amoruso su Vlahovic. Nessuno lo critica ci mancherebbe, ha fatto due bellissimi goal e soprattutto deve e dovrà giocare. Detto questo,domenica non ha toccato palla per 70 minuti, non ha fatto reparto da solo che è quello che una prima punta di fisico deve fare e non ha aiutato i compagni a salire. Poi ha fatto due goal quando la partita era finita ed il Cagliari con cinque goal di vantaggio a dieci minuti dalla fine si è fatalmente rilassato. Il 4-3-3 auspicato da Amoruso dovrebbe aiutare una rosa decimata e valorizzare il gioco di Vlahovic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ammazzalavecchiacolgas - 4 settimane fa

      La butto lì… e se non fosse una prima punta vera e propria?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alexfi80 - 1 mese fa

    Ma perché i gol di Vlahovic nn contano niente?? Perché allora Leao del Milan che ha fatto un solo gol sul 3-0 e che poi nn ha fatto più niente per tre partite viene incensato come il nuovo fenomeno con pagine e pagine su di lui..boh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pablo70 - 1 mese fa

      Lascia fare, vien via, che da noi appena incensano uno poi è oggetto di mercato, anzi è già promesso a qualcuno.
      Profilo basso, che per qualcuno siamo il……Mercafir per usare un termine attuale.
      Pablo

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy