Amerini: “Quarta più di un rimpiazzo, Callejon vuole un cambio modulo. Amrabat appesantito, ma…”

Una panoramica sui nuovi viola

di Redazione VN

Daniele Amerini, ex viola, è intervenuto a Radio Sportiva per parlare della squadra viola:

“Siamo un po’ stanchi di tutta questa situazione, spero si risolva tutto il più in fretta possibile. Il centrocampo della Fiorentina? Buono; manca di un regista classico, ma ha dei giocatori che possono sopperire a modo loro. Amrabat mi pare ancora un pochino appesantito, io lo vedrei bene in una mediana a due, ma dico che può far bene in qualsiasi modulo una volta in forma. Va aspettato Pulgar, Bonaventura è un ottimo acquisto e Castrovilli deve mantenere il rendimento che ha avuto per buona parte dello scorso campionato.

Callejon non mi sembra un giocatore duttile come Chiesa, se si vuole impiegare lo spagnolo a destra va cambiato modulo, passando ad un centrocampo a quattro con due punte davanti. Su Martinez Quarta ritengo sia più di un rincalzo, viste le situazioni di Milenkovic e Pezzella. Devo capire quali possano essere i suoi limiti, forse la lentezza in certe situazioni”.

GUERINI PERPLESSO: “NUOVI ACQUISTI POCO ADATTI ALLA FIORENTINA”

Quarta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy