Colpo di coda, il comunicato dei Della Valle: saldo acquisti/cessioni ed i giocatori portati a Firenze

L’ormai ex famiglia proprietaria della Fiorentina, attraverso un comunicato, ha fatto sapere tutti i numeri della sua gestione

di Redazione VN

Attraverso una nota, i fratelli Della Valle hanno emesso un comunicato con tutti i numeri della loro gestione dal 2002 al 2019:

“Ora che l’accordo è stato raggiunto, ecco alcune informazioni sulla gestione di ACF Fiorentina dal 2002 al 2019. Cosa è stato fatto veramente in questi anni.

L’investimento finanziario della famiglia Della Valle nella Fiorentina dal 2002 a oggi corrisponde alla cifra di 285 milioni di euro.

MAI NESSUN COMPENSO O DIVIDENDO È STATO PERCEPITO DALLA PROPRIETÀ.

Denaro investito per acquisto giocatori: 710 milioni di euro.
– Denaro incassato per vendita giocatori: 498 milioni di euro
– Saldo negativo: -211 milioni di euro.

TRA I GIOCATORI ACQUISTATI E PORTATI A FIRENZE POSSIAMO RICORDARE: Riganò, Chiellini, Mutu, Gomez, Jovetic, Toni, Gilardino, Frey, Cuadrado, Gonzalo Rodriguez, Alonso, Jorgensen, Borja Valero, Bernardeschi, Pazzini, Joaquin, Ljajic, Savic, Ujfalusi, Pizarro, Aquilani, Salah e tanti altri.

Per il mantenimento e messa in sicurezza e altre migliorie realizzate allo Stadio Franchi sono stati spesi 10 milioni, per il centro sportivo altri 7 milioni, per un totale di oltre 17 milioni (nonostante non fossero immobili di proprietà della Fiorentina).

Oggi IL GRUPPO ACF FIORENTINA nel suo organico conta 691 giocatori.

I risultati sportivi della prima squadra dal 2002 a oggi sono i seguenti:

– 4 qualificazioni (sul campo) in Champions League
– 4 qualificazioni in Europa League
– 2 semidinali di Europa League
– 3 semifinali di Coppa Italia
– 1 finale di Coppa Italia
– 5 volte arrivati al quarto posto

Il settore giovanile conta oltre 500 giovani che a oggi hanno ottenuto le seguenti vittorie:

– 2 Coppa Italia Primavera
– 1 Supercoppa Primavera
– 1 campionato Allievi Nazionali
– 1 campionato Giovanissimi Nazionali

La società ha costituito nella stagione 2015-16, per prima, la squadra femminile con relativo settore giovanile.

A oggi la Società ha ottenuto i seguenti risultati sportivi:

– 1 Scudetto
– 2 Coppa Italia
– 1 Supercoppa Italiana
– 2 partecipazioni alla Champions League”

vnconsiglia1-e1510555251366

FOTO – Commisso e Nardella escono da Palazzo Vecchio tenendo per mano la bandiera col giglio

60 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Axel Ta Rabat - 1 anno fa

    Che tristezza…… uscita di scena nel peggior modo possibile. Diego, se hai voluto scrivere questo al 1% che definisci cazzaro ti sei abbassato al suo livello, poiché il 99% che hai salutato non aveva certo bisogno di questo consuntivo da circolo Arci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gariboldi - 1 anno fa

    Grandi imprenditori, piccoli uomini. Non si son risparmiati neppure questa scenetta finale priva di stile. E’ finita una storia? Ok, la miglior cosa è uscire con signorilità, loro no, anche all’ultimo si qualificano per quel che sono, ovvero numeri, numeri e non sentimento.
    Come se una coppia si separa dopo 17 anni e il marito fa una lista:
    121 cene in pizzeria
    31 in ristornate
    1 ristorante stellato
    1 vacanza alle Maldive
    15 vacanze a Cesenatico
    1 Rolex comprato dai cinesi
    3 borse di Louis Vuitton false
    …………
    E c’era chi aveva paura di perderli…e ci sarà chi li rimpiangerà…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Trombajappe - 1 anno fa

    Fermi tutti. Manca lo scudetto del 2011 nell’elenco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ziomario - 1 anno fa

    Si sono dimenticati di scrivere che lasciano al nuovo proprietario 18 milioni di debito, i soldi della vendita, i soldi iscritti a bilancio sotto la voce comparto aziendale, quello che noi non sappiamo e la pubblicità che si sono fatti almeno inizialmente direi che ci hanno guadagnato. SFV

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. emilio - 1 anno fa

    … MI SAREI MERAVIGLIATO NON L’AVESSE FATTO (si perché questa è farina del sacco di DDV )IN QUANTO TRATTASI DI PERSONALITA’ VENDICATIVA ..CHE NON HA RESISTITO A UN’USCITA DI SCENA TEATRALE…DEL CHE CI FA ANCOR PIU’ GUSTARE LA SUA DIPARTITA !!!AMEN

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. CataniaViola - 1 anno fa

    Me coioni….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. kammellaijo - 1 anno fa

    Vi siete scordati:
    7654 tempeste di idee
    1.342.911,71 arcobaleni viola
    infiniti obiettivi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. takaja - 1 anno fa

    Perché “colpo di coda”? Hanno chiuso un’epoca e fatto un consuntivo, chiaramente dal loro punto di vista. Non ci vedo nulla di male. Poi ciascuno farà le sue valutazioni. Ma vi prego, finiamola con quest’astio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Violentina - 1 anno fa

    patetici diobonino, patetici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. MAPKO - 1 anno fa

    Le statistiche rimangono statistiche, quello che conta, è, e rimane nel calcio solo il trofeo che alzi, il resto è solo amaro in bocca. Poi i se ed i ma sono…
    Negli anni passati soprattutto quando c’era da osare per migliorare l’organico per raggiungere obbiettivi importanti ci avete propinato i vari Copper e Benaluane e mi fermo qui, giocatori che non hanno apportato un valore significativo per raggiungere gli obbiettivi prefissati. Quindi ciò è solo mediocrità, quello che è stato recepito è “vivacchiare”, oppure peggio aver paura di osare.
    Non sono un uomo di calcio, ma seguo il calcio, ed in questo giochino quando non osi sei un perdente, e prima di tutti sene accorgono i giocatori che hai nello spogliatoio, quando questi perdono la fiducia si assiste all’ammutinamento che abbiamo subito quest’anno.
    Avete capito come funziona signori Della Valle questo gioco.
    Se non alzi un trofeo, il resto e fumo. Aria fritta!
    Arrivederci e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MAPKO - 1 anno fa

      Scusate ragazzi che mi rispondo ma sta sera mi girano un pò, ho visto un elenco di giocatori acquistati dai DV, be spalmati in tot anni, se messi tutti insieme beh sarebbe un bell’organico, ma non è così .
      ricordiamoci i vari Vargas, Mati Fernandez,ed altri che no sono menzionati nella lista i quali proprietà, che sono stati mal gestiti dalla società.
      Potrebbe essere per caratteristiche personali dei singoli, ma anche di mancanza di direttive societarie. Prendiamo per esempio Bernardeschi, uno che hai cresciuto ne tuo vivaio giovanile, poi vuol andare dal tuo nemico giurato, ciò significa che come società non hai saputo profondere i valori per ciò che è essere e appartenere alla Fiorentina.
      Cosa che noi tifosi abbiamo come un marchio indelebile, ed io sono orgoglioso di avere.
      i Signori DV questi valori non li hanno mai aviti per questo a Firenze non sono stati mai amati.
      Queste piccole cose il tifoso viola le percepisce e fanno parte di noi, perche per noi “Garrisce al Vento…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Filippo - 1 anno fa

    OEO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. curra. - 1 anno fa

    O bravi. Quando uscite chiudete la porta. Grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Andrea - 1 anno fa

    Classe pari a ZERO!! Patetici sino alla fine. MI fanno più pena che rabbia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ceruttigino - 1 anno fa

    1. nei 710 milioni perché non scrivete quanti sono le commissioni pagate agli intermediari (Ramadani su tutti) e per quali “fenomenali campioni”? c’è da divertirsi…
    2. i proventi dei diritti televisivi risulta siano stati il doppio del monte ingaggi degli ultimi anni. Dove sono inseriti questi soldi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. vecchio briga - 1 anno fa

    0hiohi guardate il titolo in home page sul sito del corriere dello sport cosa ci tocca domani..madonna che palle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. bitterbirds - 1 anno fa

    aveva ragione marchionne, sono proprio pelosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Pepito4ever - 1 anno fa

    ora basta prenderci per scemi del villaggio (mi perdoni Cavalli che vuol esserlo solo lui), investire vuol dire prestare soldi per farli fruttare, hanno investito 285 milioni NON REGALATO 285 milioni. Hanno ripreso tutto con gli interessi e la vendita finale è il loro guadagno netto. Durante questi 17 anni hanno messo in conto alla Fiorentina di tutto e di più, scaricando le spese della TOD’S sulla ACFFiorenitna e usando i mezzi come il pullman dei giocatori per le sfilate e i convegni di moda. Non tutti siamo scemi che non si capiscono le cose. Oggi è venuta fuori la verità. Sono 3 anni che Rocco è in trattativa per l’acquisto della Fiorentina altro che rilancio e europa, con la scusa del fair play ci hanno preso per il culo per anni perchè quando hanno voluto siamo andati in champions, quindi basta bugie che i DV sono squali nell’economia tra ieri e oggi il titolo della TOD’S è volato facendo gudagnare ancora milioni e milioni ai cari fratelli bugiardi. Quindi per favore giornalisti anche se i DV hanno azioni della testata che vi paga, nelle radio enelle tv, smettela di prenderci per il culo. Grazie. Investire vuol dire dare oggi per guadagnare domani. Punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tagliagobbi - 1 anno fa

      Aldilà delle solite polemiche che sinceramente mi hanno stancato, tu hai le prove di quanto affermi? Se le hai tirale fuori altrimenti io tuoi sono solo discorsi. I fatti sono che la passata proprietà ha investito, ci ha fatto divertire, ha fatto delle caxxate e c’ha fatto incaxxare. I risultati sono quelli che hanno scritto. Non hanno scritto le due quasi retrocessioni. Il resto sono solo discorsi senza prove. Qui c’è gente che tra un snno sarà ancora a bubare sui DV…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Lipilini (Sarzana) - 1 anno fa

    Si potrebbe ribattere punto per punto ma siccome ormai rappresentano il passato non ne vale la pena! Solo una cosa : Jorgensen è stato riscattato alle buste dopo aver inserito la cifra di euro 0 !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giglio - 1 anno fa

      Anche aquilani e pizarro costarono zero… Invece Da costa, Savio nzereco e vandeborre costarono bei soldini veri… Ma è chiaro che in questo messaggio delirante di addio stonava ricordare un po della marea di cascate che abbiamo dovuto digerire…. Ma hai ragione, sono il passato, guardiamo avanti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lipilini (Sarzana) - 1 anno fa

        Hai ragione ma il mio esempio era per dire che Jorgensen se lo sono dovuti tenere senza fare nulla per riscattarlo quindi se l’Udinese avesse messo nella busta 50 centesimi di euro avremmo perso un giocatore con i fiocchi del quale il signor Corvino si è fregiato per anni !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Violino - 1 anno fa

      Io ho contestato sempre duramente della valle ma non mi piace quando vengono scritte delle castronerie. Jorgensen fu acquistato da Lucchesi per 4,5 milioni per la metà del cartellino. L’anno successivo dopo un campionato insufficiente, fu riscattato alle buste, dove l’Udinese mise 0 e la Fiorentina 500 euro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. TonyManero - 1 anno fa

    La cosa triste è vedere ancora oggi dei cafoni bottegai che continuano a infamare e denigrare due persone che sono superiori a loro in tutto e per tutto. Fratellini, scarpari, ciabattini, ma vi rendete conto di cosa sono loro, di cosa hanno fatto nella vita e cosa siete voi? Fate quasi tenerezza. Poracci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ì cignale ve le chiava tutte - 1 anno fa

      Io mi porrei il problema chi chi tu sei te.
      Ma sono misericordioso e mi importa ‘na sega, tieniti il tuo delirio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TonyManero - 1 anno fa

      Taci te, bottegaio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Violaceo - 1 anno fa

    Si certo , e i diritti tv , e i soldi delle coppe e i soldi dello stadio , sono veramente il peggio del peggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Violino - 1 anno fa

    Roba da pazzi. Non ci posso credere che abbiano fatto un comunicato di questo tipo. Comunque a casa mia 710-498 fa 212 e non 211. Addio Della Valle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Barsineee - 1 anno fa

    Avete notato come questa non notizia abbia più commenti di quella della ufficialità di Commisso nuovo presidente della ACF Fiorentina? Capisco che siate ancorati al passato ma un po’ di voglia di futuro no??? E basta con questi Della Valle. Sono il passato remoto. Ora è tempo di sognare e tornare a fare i tifosi …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giglio - 1 anno fa

      Datti tregua pure tu, dopo tutti questi mesi di commenti anti-tutti…
      Questo comunicato vale quanto il due di picche quando briscola è mattoni, è delirante anche csolo stare a commentarlo… Ecco, questo è il passato, voltiamo pagina, insieme…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Dellone68 - 1 anno fa

    Mah che dire, questo comunicato si commenta da solo. Loro parlano solo con comunicati. E spesso, neanche troppo azzeccati. La proprietà (ex) più algida e lontana che abbiamo mai avuto a Firenze. Comunque senza rancore davvero. Ora che se ne sono andati non mi interessa più polemizzare. Lasciamo stare. Godiamoci Commisso. Il tempo dei Della Valle è finito, questi comunicati sono inutili, sarà solo il tempo a dire a tutti noi se avranno avuto ragione o no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. lucio68 - 1 anno fa

    E sticazzi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. glomantic - 1 anno fa

    Io spero solo che Rocco sia affidabile perché quando i Dv hanno detto che hanno venduto a lui perché offriva le maggiori garanzie a me mi sa tanto di gufata visti i soggetti , comunque sono proprio marchigiani rancorosi e vendicativi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Ì cignale ve le chiava tutte - 1 anno fa

    Questo sito conil telefono è una roba indegna.
    Pestuggia tira fori i quattrini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. danugo_223 - 1 anno fa

    mi dispiace cari della valle ma sarete ricordati piu per i flop che x gli scoop…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. user-2073653 - 1 anno fa

    Proprio dei gran signori….fino in fondo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Kewell - 1 anno fa

    e quindi…????

    davvero peggio di questi nemmeno la peste.

    FINALMENTE LIBERI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. 29agosto1926 - 1 anno fa

    Questo comunicato lascia il tempo che trova e non significa niente in relazione ai conti. E’ l’ennesima ripicca di un uomo che non è abituato a uscire di scena in questi modi.
    La verità sugli investimenti è data dai Bilanci certificati in Tribunale e questi recitano un esborso di 221 Milioni di Euro ripianati da prestiti o versamenti dei soci di maggioranza.
    Hanno avuto l’intelligenza di scegliere un acquirente affidabile e di aver venduto (di pochissimo) sotto prezzo di quanto investito.
    Dico pochissimo perché se comisso ha pagato 180 Milioni l’acquisto della societa si è anche accollato i 16 milioni di passività dell’esercizio 2018 facendo la chiusura dei conti per anno solare e non calcistico che quindi portano l’investimento a 196 Milioni.
    Senza polemica e per onore della verità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Fantero - 1 anno fa

    Questo dimostra quanto siete stati incompetenti a livello sportivo, aver speso 211mln di calciatori (differenza entrate-uscite) e non aver vinto niente, roba da barzellette.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. CippoViola - 1 anno fa

    Ecco vi ho voluto bene e vi ringrazierò sempre per quello che è stato ma questa è la classica caduta di stile che rimarca l’errore più grosso che avete fatto specie negli ultimi anni, la comunicazione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. woyzeck - 1 anno fa

    Tra un po’ i milioni investiti diventeranno 2800….. Mancano stranamente le lotte salvezza, i quattordicesimi o sedicesimi posti, le squadre sistematicamente smantellate, le promesse mai mantenute, le campagne acquisti disastrose o assenti nei momenti di maggiore importanza etc etc… Hanno persino avuto l’ardire di mettere Salah nei giocatori acquistati…!!! Vabbè via, la nottata è passata e l’alba di un nuovo giorno sta sorgendo…. Bye Bye!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Lk - 1 anno fa

    Io 2 cose ho sempre contestato, la gestione scellerata del periodo Pradè, senza pianificazione (e chi non pianifica fallisce) tant è che nn si vinse nulla e solo buchi di bilancio e l altra cosa i troppo poteri a chi faceva da ponte tra voi e Corvino. Per il resto, l ho scritto prima meglio voi che Cecchi Gori (nn fu bello vivere il fallimento, anzi). Ora parlare di numeri è cmq relativo, è vero mancano gli introiti, ma è altrettanto vero che gli stipendi venivano pagati, contributi tasse etc e non ttt sanno che subito dopo calciopoli, la viola era l unica squadra che pagava regolarmente gli stipendi, detto ciò è altrettanto vero che l epoca era finita da tempo e vendere è stata la soluzione migliore per ttt, anche perché le molte contestazioni (giuste o sbagliate) hanno portato al vostro allontanamento, e torno al punto 2, ed anche a perdere alcuni giocatori, Berna su ttt. Sarò uno dei pochi che li ringrazia, me ne frego, ma è così. Ora avanti con il nuovo e auguro a Rocco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. paolotesi965 - 1 anno fa

    E l’elenco di tutti brocchi presi …….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Ivo - 1 anno fa

    Ma lor signori lo sanno che una società di calcio, oltre ai proventi delle vendite di giocatori, ha anche alte fonti di entrata? Perchè così sembra mi sembra una ricostruzione un po’ semplicistica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. blues - 1 anno fa

    Quel “sul campo” mi fa inc@#%$ quando lo usano gli juventini, quindi non vorrei mai e poi mai che venisse usato dalla mia Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. vecchio briga - 1 anno fa

    I numeri sono numeri. Mancano gli incassi dei diritti tv per 15 anni di serieA. Mancano i proventi dagli incassi in CL e El. Mancano le entrate dello stadio e gli sponsor. 170 li hanno presi da Commisso. O sbaglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MARIO T. - 1 anno fa

      O genio ma gli stipendi ai giocatori, dirigenti, dipendenti, i costi di gestione, l’affitto dello stadio e tutto il resto lo pagavi te?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 1 anno fa

        Capisco il tono astioso, sono gli ultimi specchi su cui vi arrampicate. Ci sono anche gli stipendi, certo. Il saldo comunque se non è positivo non è assolutamente negativo. Ciaone

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 1 anno fa

          Quando uno vede solo la propria immagine allo specchio e non anche cosa gli sta intorno non merita risposta.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 1 anno fa

      Se vogliamo essere onesti mancano anche tutti gli stipendi e le altre spese. Ma facciamola finita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchio briga - 1 anno fa

        Hai ragione. Chiudiamola qui. Anzi, ho ascoltato le parole di Andrea e mi è parso sinceramente dispiaciuto, probabilmente se avesse potuto fare di testa sua sarebbe stata un’altra storia. Ad Andrea dico di tornare al Franchi tra qualche mese, credo che prenderebbe applausi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. falcone - 1 anno fa

    l’ha scritto di sicuro Pantaleo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Max - 1 anno fa

    bernardeschi non si è comprato,…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Massy73 - 1 anno fa

    Benissimo, grazie di cuore.
    Per 17 anni avete saputo parlare solo di numeri ad un popolo che voleva soprattutto percepire calore, passione e partecipazione. Evidentemente non è e non sarà mai nelle vostre corde. Un vero peccato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. iG - 1 anno fa

    Sciò sciò via viàaaaaaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. peterkama66_11794087 - 1 anno fa

    grazie per tutto… il vostro tempo era finito ma avete saputo uscire di scena da veri signori

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MixViola - 1 anno fa

      Avete saputo uscire di scena, grazie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. TonyManero - 1 anno fa

    Aspettiamo con ansia le infamate dei social cafoni bottegai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iperione - 1 anno fa

      I primi bottegai cafoni siete te i tuoi adorati ciabattini, e ora vi potete levare da tre passi e andare a tifare Rubentus! Ciao ciao!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Popeye FVS - 1 anno fa

    Grazie, medaglina e arrivederci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy