A. Sottil: “Riccardo deve giocare, il Cagliari può essere la soluzione perfetta”

A. Sottil: “Riccardo deve giocare, il Cagliari può essere la soluzione perfetta”

Così l’ex difensore viola, oggi allenatore, poco fa a Radio Bruno

di Redazione VN

Andrea Sottil, ex giocatore della Fiorentina e padre di Riccardo, è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno Toscana:

Oggi è il compleanno della Fiorentina, un club a cui sono molto legato. Tengo sempre dentro di me il successo in Coppa Italia ed il ritorno da Bergamo con lo stadio pieno. Ritengo il percorso intrapreso da Commisso molto importante, purtroppo dovrà avere a che fare con la lentezza della burocrazia italiana. Mio figlio Riccardo? Tutti i giovani calciatori, tra cui lui ovviamente, devono giocare. Non discuto le scelte di Iachini, che è un ottimo allenatore e giustamente ha puntato in un momento particolare della stagione su un modulo preciso e su quei giocatori più esperti. La stima e la fiducia della Fiorentina le sentiamo tutti i giorni, Riccardo non vuole scappare da Firenze, ma ha bisogno di spazio, e certamente va bene anche al club viola che vada a giocare, in modo da poterlo valutare. Cagliari, sicuramente, rappresenta una società ambiziosa, importante, dove può mettersi in mostra considerando anche come gioca Di Francesco. Su discorsi relativi a diritti di riscatto o cose simili non voglio entrare, competono solo alla Fiorentina.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. CippoViola - 4 settimane fa

    Sì ma da grande estimatore del tu figliolo digli comunque di abbassare la cresta e di non prendersela con l’allenatore quando lo sostituisce perché sennò va poco lontano, si gioca in 11.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy