A. Della Valle: “Non abbiamo concretizzato, dispiace per i tifosi”. Poi la condanna sulle scritte anti-Heysel

Le parole di Andrea Della Valle all’house organ ufficiale della Fiorentina su Juve e Heysel

di Redazione VN

Con una nota apparsa sul sito ufficiale viola, il presidente onorario Andrea Della Valle ha commentato il match contro la Juventus e le vergognose scritte contro Scirea e l’Heysel:

Mi spiace soprattutto per i tifosi, la squadra era partita bene, ma purtroppo quando sbagli con squadre come la Juventus vieni subito punito. Nel secondo tempo abbiamo avuto un paio di occasioni per pareggiare che non siamo riusciti a concretizzare e con squadre come la Juventus non puoi permettertelo. Dopo il due a zero è diventato tutto più difficile. Ora subito con la testa a domenica prossima. Come Società, condanniamo con forza il contenuto delle scritte ingiuriose e irrispettose nei confronti dell’ex capitano della Juventus Gaetano Scirea e delle vittime dell’Heysel.

vnconsiglia1-e1510555251366

La condanna di Renzi: “Autori delle scritte contro l’Heysel non è degno di Firenze”

Pioli: “Stiamo di m***. Perché continuano a fischiare questi rigori? Bisogna tornare a segnare”

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. gianni69 - 2 anni fa

    se vuoi rinfrancarti un poco con la tifoseria fai come facesti dopo il pareggio con il novara:caccia corvino pioli e gnigni.metti in mano ad uno che di calcio almeno se ne intenda e con l’autofinanziamento vai avanti lo stesso ma almeno non dilapidi un patrimonio di cento milioni con una banda di raccattati,occhio andrea se non è questo anno in b (questa è l’aria che tira )il prossimo di sicuro.se diego si mette di traverso tiragli subito un sommommolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ottone - 2 anni fa

    Forse non è chiaro anche ai critici dei DV che se ci si salva l’anno prossimo è il replay di quest’anno, di quello prima, e di quello prima ancora…COI DV E’ CHIUSA! LO SI VOLE CAPIRE O NO? L’anno scorso s’era sulla strada della B dopo l’ 1-4 col Verona in casa (pensate un pò). Ci volle il morto per iniettare un briciolo d’orgoglio!!! Ora, siccome la morte non si augura a nessuno, meglio precipitare veramente in B x vedere se l’ambiente si “scalda un pò”…Siamo semplicemente VERGOGNOSI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. unial5_423 - 2 anni fa

      Però 20.000 hanno fatto l’abbonamento. Fino a quando non si capirà che la nostra partita la si vince in luglio-agosto lasciando lo stadio vuoto sarà sempre così. Zamparini fa un atto di umiltà dichiarando candidamente che non ha soldi sufficienti per costruire una buona squadra e la vende a un gruppo imprenditoriale inglese per 10 € lasciando a loro i benefici della costruzione del nuovo stadio. Qui, manca quel bagno di umiltà che è poi l’amore per il calcio e per i suoi tifosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Gariboldi - 2 anni fa

    Se teneva ai tifosi avrebbe fatto allestire una squadra decente da un DS decente e l’avrebbe affidata ad un allenatore decente. Dovrebbe star zitto perché lui ed il fratello sono all’origine di questa tristezza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Lollo26 - 2 anni fa

    Quando disse 7 posto questa estate, ero deluso, ma ormai un mi aspettavo più nulla tanto.

    Magari si arrivasse 7 Andrea, magari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user - 2 anni fa

    Secondo me la cosa più incredibile,quella che batte tutte le altre è che ci siano delle persone che ancora sono dalla parte di questa società.E’una cosa che è difficile da credere eppure è cosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lollo26 - 2 anni fa

      Per me quelli si dividono in:
      – chi non capisce
      – chi non vuole capire, ma forse c’e la speranza di recuperarli, a forza di regredire si romperanno anche le palle.
      Si sta REGREDENDO DA 3 anni!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Claudio50 - 2 anni fa

    Andrea ti dispiace per i tifosi ? come se a voi non interesasse…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Claudio50 - 2 anni fa

    Andrea Andrea non e’ solo oggi ma da inizio campionato che non gira, e anche quando abbiamo vinto, lo abbiamo fatto con fortuna no perche’ siamo stati bravi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-2073653 - 2 anni fa

    Tanti dicono che Andrea Della Valle deve farsi vedere di più ed essere più vicino alla squadra. Ecco, se deve venire per fare discorsi come questi e prendere in giro i tifosi, rimanga pure a casa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Gasgas - 2 anni fa

    Hai voluto Corvino? Ecco il risultato!!! Europa ciao ciao. Ed anzi, facciamo 40 punti il prima possibile!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. bitterbirds - 2 anni fa

    tranquillo andrea, puoi raccontare qualsiasi fiaba ai tifosi, tanto avete fatto loro un meraviglioso lavaggio del cervello. un pochino mi dispiace per tutti quelli che davvero ci tengono e soffrono ma di sicuro non mi dispiacerò il giorno in cui vi dovesse girare la fortuna a voi dellavalle, anzi vi auguro di cuore tutto il peggio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianni69 - 2 anni fa

      ciao.la fortuna la gli sta girando in azienda tod’s,stanno in perdita azionaria di un dieci% a botta,quindi ……..come disse mao mi siedo sulla riva del fiume e vedrò passare il cadavere (metaforicamente)del mio nemico .intanto lo stadio lo rimandano,eeeee,avoglia..te ne vedremo delle belle…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bitterbirds - 2 anni fa

        io confido molto nelle nuove generazioni. generalmente nelle aziende padronali, tipiche del capitalismo nostrale, sono i figli a distruggere in breve tempo quanto creato dai padri

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. woyzeck - 2 anni fa

    Parole che infiammano i cuori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. violaebasta - 2 anni fa

    Se ti dispiaceva veramente per i tifosi, visto che è il terzo anno di fila che a Firenze c’è una squadra messa su in qualche modo( non voglio essere scurrile ) ti eri dato da fare per metterne su una competitiva. Sei credibile quanto Renzi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ilRegistrato - 2 anni fa

    Ecco secondo l’Andrea la Fiorentina ha perso perché non ha concretizzato… assolutamente ridicolo. Se proprio vuole commentare molto meglio dire che la Juventus è troppo forte per tutti e che da domani ci concentreremo sulle altre partite per recuperare qualche posizione in classifica. La domanda che a me piacerebbe fargli è se i dirigenti della Fiorentina devono raggiungere solo dei target di bilancio o anche degli obiettivi sportivi. Se anche quest’anno la Fiorentina non si qualifica per una competizione europea come la mettiamo con i dirigenti che bucano l’Europa per tre anni di fila?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. bati - 2 anni fa

    Caro Andrea, prenditela con quell’incapace che decide di ricominciare il secondo campionato con Simeone prima ed unica punta. Queste sono le cose inaudite. Non si può mortificare una buona squadra e una tifoseria perchè non si ha un finalizzatore che ti faccia vincere le partite (ci sono anche altri tre pesi morti in squadra). Caro Andrea, non è la sconfitta di oggi il problema ma sono invece i cinque pareggi precedenti che gridano vendetta. Cinque pareggi che dovevano essere cinque vittorie e che da sole ci fanno mancare dieci punti tondi in classifica. Il problema di questa squadra ha principalmente un nome ed è una persona piena di arroganza, priva di umiltà e priva di quell’intelligenza minima che fa riconoscere gli errori e spinge prontamente a rimediare. Peccato perchè c’è una gran bella difesa, un gran Veretout e un Chiesa giocatore importante. Quattro brocchi clamorosi stanno affossando la squadra. Andrea riflettici.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. folder - 2 anni fa

    Come mai un dice nulla sul magnifico 12° posto sul quale( visto che la Samp sta distruggendo il fortissimo Bologna con il quale i prodi guidati da Mister Scarsone hanno fatto 0-0)la Fiorentina si è attestata?O un agognava il prestigiosissimo 7° posto?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy