Primavera, i sogni di Lakti: “Sogno la Serie A in viola, sono qui da dieci anni”

L’intervista al centrocampista classe ’00, impegnato durante la sosta con la maglia della sua Albania

di Redazione VN

Il giocatore della Fiorentina Primavera Erald Lakti ha rilasciato un’intervista a Shqiperia.ch, in cui ha parlato dell’esperienza a Firenze e dell’avventura con la maglia dell’Albania:

L’esperienza giovanile in viola sta andando molto bene ora, la Fiorentina è come una seconda famiglia per me perché quest’anno è il decimo che sono lì. Sono molto felice e onorato per questo. La fascia di capitano è una grande responsabilità e dovrebbe essere un esempio per tutti fuori e dentro il campo. Il mio obiettivo personale è quello di andare nella prima squadra della Fiorentina, ma la competizione è alta e c’è bisogno di molto lavoro per raggiungere cosa è richiesto. Con la squadra nazionale U-19 albanese abbiamo fatto tre presentazioni importanti, secondo me le migliori delle ultime partite. Abbiamo creato molti gol per l’obiettivo e siamo stati poco “cattivi” davanti alla porta, qualcosa che fa la differenza nel calcio. Tuttavia, il destino non è stato dalla nostra parte. Sono fermo sul terreno, perché è ancora troppo presto per pensare alla Nazionale A. Devo continuare a lavorare ogni giorno come sto facendo e gradualmente tutto verrà. Per me sarebbe un grande onore. Onestamente non so quali siano le condizioni del calcio in Albania, ma so solo che in Italia, soprattutto alla Fiorentina, non manca nulla. Il livello è molto alto e in ogni squadra c’è una grande competizione ed è molto difficile trovare spazio per giocare

Violanews consiglia

Guidi: “I giovani che escono dalla Primavera non hanno continuità. In B serve più coraggio e pazienza”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy