Bigica: “Vlahovic diventerà uno degli attaccanti più forti in circolazione. Pedro? Vi spiego cosa non ha funzionato”

Bigica: “Vlahovic diventerà uno degli attaccanti più forti in circolazione. Pedro? Vi spiego cosa non ha funzionato”

Le parole del tecnico della primavera viola

di Redazione VN

Emiliano Bigica, tecnico della primavera viola, è stato ospite della puntata di 30° minuto, ecco le sue parole:

Anche il nostro campionato sta subendo dei rinvii, la scorsa domenica siamo stati a Verona e solo 4 ore prima della gara ci hanno comunicato il rinvio della gara. La cosa più complicata è gestire i ragazzi in questo momento, non è facile tenere alta la concentrazione quando tutto è in bilico e non sai se scenderai in campo o meno, sicuramente tutta questa situazione poteva essere gestita. Pedro (CHE NEL FRATTEMPO COLLEZIONA TROFEI IN BRASILE)? Ha giocato due partite con noi, stava recuperando dal problema muscolare che aveva prima di venire in Italia, ma non è ancora pronto come giocatore, in un campionato come quello italiano non puoi permetterti di giocare solo negli ultimi 25 metri. Vlahovic? Ama giocare a calcio e questa è la sua forza, può diventare uno degli attaccanti più forti in circolazione. Madre natura l’ha dotato fisicamente, ma il giocatore ha fame e questo lo farà arrivare. Paragone con Mandzukic? Dusan ha molto più talento e tecnica del croato.

C’è l’accordo, si recupera nel weekend. Ecco quando si giocherà Udinese-Fiorentina

Franchi, ingegnere del comune Dreoni: “I lavori di restauro sono già stati programmati”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy