Napoli, Sarri: “Fiorentina prima dominando, ci sarà da soffrire”

Napoli, Sarri: “Fiorentina prima dominando, ci sarà da soffrire”

Alcuni passi della conferenza stampa di Sarri. “Ci sarà da soffrire”

di Redazione VN

Ha parlato anche il tecnico partenopeo Maurizio Sarri nella conferenza stampa che precede Napoli-Fiorentina, che il tecnico stesso definisce “non una sfida come le altre perché abito a 15 km dal Franchi”: “Domani Sarri decisivo? Un gol sotto la curva del Napoli l’ho sognato per tutta la vita, ma forse non avevo i piedi all’altezza. In campo ci vanno i giocatori, i tecnici fanno il massimo ma decideranno i giocatori decisivi”.

Favorite per lo scudetto?: “Non ho mai comprato un gratta e vinci, un biglietto della lotteria, non entro in questi giochini”.

Il modulo della Fiorentina di Sousa?: “Per molte squadre si valuta il modulo quando attacca, per altre quando difende, ma la Fiorentina quando difende è sempre a quattro dietro. Io penso adotterà questa soluzione anche per questa partita, visti i risultati. Al di là dei moduli, sono in una condizione fisica e mentale straordinaria. Loro hanno esterni alti importanti, sarebbe importanti tenere alto il baricentro e farli abbassare. La Fiorentina è la squadra che ha più possesso palla, più passaggi riusciti, più tempo di predominio, quindi sarà una gara di sofferenza e vedremo la loro reazione se dovesse perdere il pallino del gioco perchè finora l’ha sempre avuto. Loro hanno grande possesso, se passi 2-3 minuti senza pallone devi avere grande umiltà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy