Benatia contro la Rai: “Mi hanno detto marocchino di m…”

Benatia contro la Rai: “Mi hanno detto marocchino di m…”

Nel post partita del derby della Mole, il difensore bianconero si è sentito insultato prima del collegamento con la tv di stato

di Redazione VN

Derby della Mole decisamente infuocato nel post partita. In particolare anche con insulti razziali. Vittima questa volta il difensore bianconero Mehdi Benatia, che, arrivato ai microfoni di Rai Sport per l’intervista a commento del pareggio contro il Torino, si è sentito insultare in cuffia. Il giocatore ha subito chiesto chi fosse stato, ma si sarebbe trattato di un ritorno non proveniente dallo studio. Più tardi, l’ufficio stampa della Juventus ha riferito della frase “Marocchino di m…” che sarebbe stata pronunciata in cuffia poco prima del collegamento. Il responsabile di questo episodio è ancora sconosciuto, ma evidentemente quanto accaduto a Cagliari verso Muntari soltanto pochi giorni fa non ha insegnato niente.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. blues - 2 anni fa

    Doveva dire juventino di m… che c’incastra che e’ marocchino?
    Mah.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy