Firicano a VN: “Il problema della Fiorentina sono i singoli. Il Cagliari mi ricorda l’Athletic Bilbao”

Firicano a VN: “Il problema della Fiorentina sono i singoli. Il Cagliari mi ricorda l’Athletic Bilbao”

Le parole dell’ex difensore di Cagliari e Fiorentina sulla sfida di domenica allo Stadio Sant’Elia

di Alessandro Barbati, @Barbatino95

La redazione di Violanews.com ha intervistato Aldo Firicano, doppio ex della sfida di domenica alle 15:00 fra Cagliari e Fiorentina. Ecco le parole dell’ex difensore sul momento delle due squadre che si affronteranno allo Stadio Sant’Elia:

“Penso che Cagliari sia un ambiente particolare, lontano e diverso, non mi stupisce che la Fiorentina abbia vinto solo 5 volte in Sardegna negli ultimi 50 anni. Un fattore, ad esempio, può essere il clima, perchè rischi di partire con 10-12 gradi e arrivi sull’isola trovandone 25 e molto vento. Storicamente è un campo difficile, il Cagliari mi ricorda l’Athletic Bilbao per lo stretto rapporto fra squadra e tifosi.

Alla sfida il Cagliari arriva nelle condizioni migliori, ha una classifica tranquilla ed è “spensierato”, tutto il contrario della Fiorentina che ha problemi in campionato. Per i viola non sarà facile come ieri a Liberec e avrà sulle gambe una partite ed un viaggio in più.

Non sarà una gara proibitiva per gli uomini di Sousa, ma la Fiorentina troverà un’ambiente galvanizzato, con Melchiorri e Borriello su tutti, pronti a far male sotto porta. Sousa, comunque, non è confuso, fa bene a cercare di cambiare qualcosa perchè la Fiorentina segna troppo poco. Il problema reale è la condizione di molti singoli come Kalinic, Borja Valero, Vecino, Badelj, Ilicic e Gonzalo.

Le prossime due partite (n.d.r. Cagliari e Crotone) non delineeranno la stagione della Fiorentina, anche se sulla carta i viola hanno qualcosa in più di entrambe le avversarie. Sarà la continuità del girone d’andata a dire dove potrà arrivare questa squadra. Potrebbe fare al contrario dell’anno scorso, quando era partita fortissimo e poi è calata tutta insieme”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy