Papu Gomez: “Strano lavorare senza conoscere le date dell’Europa League”. E la Fiorentina lo sa bene

Papu Gomez: “Strano lavorare senza conoscere le date dell’Europa League”. E la Fiorentina lo sa bene

Il capitano atalantino torna sul non sapere quando inizierà l’Europa League della Dea

di Redazione VN

Intercettato da Sky Sport durante il ritiro della sua Atalanta, il Papu Gomez ha parlato del lavoro che sta svolgendo con i compagni e anche dell’incognita che riguarda la partecipazione alla prossima Europa League. In attesa del TAS, infatti, anche i bergamaschi lavorano per capire se potranno iniziare la competizione direttamente dalla fase a gironi o se presto dovranno già tornare in campo contro Banants o Sarajevo. Una situazione che anche a Firenze conoscono bene:

Senza dubbio è strano lavorare senza sapere le date della nostra Europa League. Questo non vale solo per noi, ma per tutti quelli che sono impegnati nell’organizzazione e per le squadre coinvolte. Ad ogni modo siamo sereni, stiamo facendo molto bene in ritiro. Vogliamo migliorare soprattutto in Europa, mentre il campionato sarà molto duro ma proveremo a fare del nostro meglio.

Violanews consiglia

TAS d’attesa. L’UEFA consegna la sentenza, il Milan si riorganizza, l’Atalanta si sbottona

Ielpo: “La situazione del Milan è cambiata. E al TAS…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy