Viola in prestito: Mati risolve la partita, Milenkovic campione, Nzola dalla doppia faccia

Viola in prestito: Mati risolve la partita, Milenkovic campione, Nzola dalla doppia faccia

Il cileno serve due assist per la vittoria del Milan, Milenkovic vince il campionato in Serbia, la Serie B finisce e la Lega Pro è in piena fase play-off

di Redazione VN

Serie A

MATI FERNANDEZ (MILAN): grande prova per il cileno, che entra all’inizio del secondo tempo e risolve la partita con il Bologna servendo due assist, che permettono ai rossoneri di aggiudicarsi il sesto posto che vale l’Europa League.

 

Serie B

(la stagione di Serie B è finita giovedì, con i play-off che iniziano stasera; qui i rendimenti dell’ultima giornata della regular season)

JACOPO PETRICCIONE (TERNANA): il mediano viola entra a poco meno di mezzora dalla fine nella partita contro l’Ascoli, in quel momento in vantaggio per 1-0, e da lì parte la rimonta per la vittoria (2-1) finale. La Ternana si salva così arrivando al diciottesimo posto.

LUCA LEZZERINI (AVELLINO): il portiere viola ha assistito alla vittoria dei suoi contro il Latina. L’Avellino si salva arrivando al quattordicesimo posto.

LORENZO VENUTI E RICARDO BAGADUR (BENEVENTO): nessuno dei due viola è stato convocato per la partita contro il Pisa, vinta per 3-0. Il Benevento chiude al quinto posto, qualificandosi per i play-off.

JAIME BAEZ (SPEZIA): l’uruguagio gioca gli ultimi minuti della partita vinta per 1-0 contro il Vicenza. Lo Spezia chiude all’ottavo posto, qualificandosi per i play-off.

 

Lega Pro (la regular season di Lega Pro è finita, adesso si stanno disputando i play-off e i play-out)

MARCO BERARDI (TUTTOCUOIO): i neroverdi hanno pareggiato la gara d’andata contro il Prato 2-2 (valida per i play-out del Girone A di Lega Pro), con il centrocampista in campo per tutti i 90 minuti.

LUCA ZANON (PISTOIESE): la stagione della Pistoiese è finita.

SIMONE MINELLI (ALBINOLEFFE): l’esterno viola è infortunato e non sta partecipando ai play-off del Girone B di Lega Pro.

AMIDU SALIFU (MANTOVA): la stagione del Mantova è finita.

SAVERIO MADRIGALI (COSENZA) E NICOLÒ GIGLI (MATERA): i due difensori si incrociano nell’andata degli ottavi dei play-off del Girone C di Lega Pro (mercoledì il ritorno), ma nessuno dei due gioca. Solo panchina per il primo, fermo ai box per infortunio il secondo. 2-1 il risultato finale.

M’BALA NZOLA (VIRTUS FRANCAVILLA)*: partita dai due volti per il centravanti francese contro il Livorno. In azione è una furia, rendendosi pericoloso in più frangenti e cogliendo addirittura una traversa, senza però riuscire a segnare. Paga però il duello con il difensore avversario Borghese, suo diretto marcatore, con cui dà vita a più duelli fisici anche al di là del regolamento e facendosi espellere per doppia ammonizione al 90° minuto. 0-0 il risultato finale, con il ritorno che si giocherà mercoledì.

LUZAYADIO BANGU (REGGINA): la stagione della Reggina è finita.

 

Estero

GIUSEPPE ROSSI (CELTA VIGO): la Liga si è conclusa ieri, ma la stagione di Pepito è finita anzi tempo a causa dell’ennesimo infortunio.

ANDRES SCHETINO (SEVILLA ATLETICO): i biancorossi perdono contro il Reus Deportiu, con l’uruguaiano che gioca gli ultimi 20 minuti di gara.

ANTE REBIC (EINTRACHT FRANCOFORTE): il croato non ha preso parte all’ultima partita della Bundesliga, pareggiata dall’Eintracht per 2-2 contro il Lipsia. L’Eintracht chiude così all’11° posto.

STEVE BELECK (UMRANIYESPOR): l’attaccante camerunense non ha preso parte all’ultima partita dell’Umraniyespor, persa per 3-1 contro il Balikesirspor. L’Umraniyespor chiude così all’ottavo posto, mancando l’obiettivo promozione.

KEVIN DIKS (VITESSE): la stagione del Vitesse è finita.

NIKOLA MILENKOVIC (PARTIZAN BELGRADO)*: il difensore ha giocato per tutti i 90 minuti la partita contro il Mladost, vinta per 5-0. Il Partizan è così campione di Serbia.

GILBERTO (VASCO DA GAMA): il Vasco vince 2-1 la partita contro il Bahia, con il terzino brasiliano che gioca tutta la partita rimediando anche un’ammonizione.

 

*Nzola e Milenkovic non sono in prestito dalla Fiorentina: il primo era bloccato dai viola, con opzione di acquisto, fino al 30 aprile, ma probabilmente non farà parte della Fiorentina del futuro mentre il secondo ha firmato per i viola qualche settimana fa, e verranno seguite le loro prestazioni con Virtus Francavilla e Partizan Belgrado.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy