Viola in prestito: gran gol (decisivo) di Bangu, in molti “a riposo”

Viola in prestito: gran gol (decisivo) di Bangu, in molti “a riposo”

I campionati maggiori sono fermi per le partite di qualificazione ai prossimi mondiali, e le serie minori si prendono la scena del week end

di Redazione VN

Serie A

MATI FERNANDEZ (MILAN): la Serie A si è fermata per la sosta per le Nazionali, e il cileno sta piano piano recuperando dall’infortunio. Probabilmente potrà tornare a giocare tra due-tre settimane.

 

Serie B

GILBERTO (LATINA): vittoria interna per 2-0 per la squadra di Vivarini (a segno anche l’ex viola Acosty), il terzino brasiliano è ancora alle prese con un infortunio dal quale dovrebbe tornare a fine mese.

JACOPO PETRICCIONE (TERNANA): solo 15 minuti in campo per il giovane centrocampista, che entra sull’1-0 per la Pro Vercelli come tentativo di Carbone di recuperare lo svantaggio. Mossa comunque inutile perché la Ternana non riesce a trovare la rete del pareggio.

JAIME BAEZ (SPEZIA): l’uruguaiano torna titolare a fianco di Nenê, ma esce al 61′ per far spazio a Piu dopo non aver inciso sul risultato. Vince il Carpi 1-0 con gol di Kevin Lasagna.

RICARDO BAGADUR E LORENZO VENUTI (BENEVENTO): sconfitta esterna per 2-1 per i campani sul campo della Salerinitana, solo Venuti trova spazio per tutta la durata della partita, mentre il difensore croato non entra in campo. Nonostante lo scarso minutaggio, il ds dei giallorossi reputa la squadra di Marco Baroni quella giusta per la crescita di Bagadur (CLICCA QUI PER LA NOSTRA INTERVISTA).

 

Lega Pro

LUCA ZANON (PISTOIESE): il terzino parte titolare nella sconfitta interna dei toscani contro il Piacenza (1-2). Trova il vantaggio la Pistoiese con gol di Rovini, rispondono poco dopo Matteassi e Razzitti.

MARCO BERARDI (TUTTOCUOIO): sonora sconfitta interna per il Tuttocuoio in casa contro l’Alessandria, la partita finisce 1-4. Il centrocampista italiano gioca l’intera partita cercando di dare una mano alla manovra, ma non basta.

SIMONE MINELLI (ALBINOLEFFE): l’esterno viola entra al 66° minuto al posto di Virdis per cercare di agguantare il pareggio (in rete Frediani per l’Ancona), ma la partita termina 1-0. Nelle fasi finali si becca la terza ammonizione stagionale.

AMIDU SALIFU (MANTOVA): il centrocampista ghanese gioca l’intera partita contro la Maceratese, facendosi ammonire negli ultimi minuti. Vince la Maceratese grazie ad un’autorete di Carini.

NICOLÒ GIGLI (MATERA): sconfitta esterna per 2-1 per i lucani contro il Siracusa (alla loro prima vittoria stagionale), il giovane viola assiste a tutta la partita dalla panchina.

ARTEM MAKAROV (TARANTO): sconfitta esterna del Taranto contro il Catanzaro (3-1), il portiere russo non viene nemmeno convocato.

SAVERIO MADRIGALI (COSENZA): il difensore viola gioca titolare nella vittoria allo stadio Purificato contro il Fondi (2-1).

LUZAYADIO BANGU (REGGINA): la Reggina vince per 1-0 contro la Juve Stabia proprio grazie alla rete del giovane centrocampista viola, in grande forma dopo la prestazione della scorsa settimana (CLICCA QUI).

 

Estero

GIUSEPPE ROSSI (CELTA VIGO): la Liga è ferma per le Nazionali.

ANDRES SCHETINO (SIVIGLIA ATLETICO): il centrocampista uruguaiano entra al 61° minuto per ribaltare lo svantaggio, e nel giro di 12 minuti Ivi porta alla vittoria la squadra contro il Real Zaragoza.

ANTE REBIC (EINTRACHT FRANCOFORTE): la Bundesliga è ferma per la sosta delle Nazionali, il croato non è stato chiamato da Cacic, ma Kalinic ha trovato la via della rete.

 

 

STEVE BELECK (UMRANIYESPOR): la seconda divisione turca è ferma per la sosta per le Nazionali.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy