Ranieri: “Le caratteristiche di Cuadrado e Salah non si adattano alla Premier”

Ranieri: “Le caratteristiche di Cuadrado e Salah non si adattano alla Premier”

L’ex allenatore viola svela anche un retroscena del suo passaggio da Firenze al Valencia: “Portai Schwarz e…”

di Redazione VN

Sul Corriere dello Sport – Stadio troviamo una lunga intervista all’ex allenatore viola Claudio Ranieri, attualmente al Leicester in Premier League, che parla del mancato adattamento di Cuadrado e Salah al calcio inglese: “Credo che il calcio di Premier League va a mille all’ora e in quest senso la velocità di Cuadrado non si esaltava come avrebbe dovuto, come in Italia, per esempio. Così come penso che Salah, egiziano, uomo del Sud, aveva probabilmente bisogno di un calore che a Londra non ha trovato e a Firenze e a Roma sì. Io l’ho visto in un paio di occasioni con il Chelsea, non ti dava la sensazione del giocatore libero: grande talento, ma non riusciva a esprimerlo”. Poi rivela un retroscena quando finita l’esperienza alla Fiorentina passò al Valencia: “Portai Schwarz a Valencia da Firenze. E poi giocai sempre con Mendieta e Farinos”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy