GALLERY – Toscana Civica: “Ecco il nostro progetto per il Franchi e Campo di Marte”

La conferenza stampa del capolista alle regionali: “Non si possono distruggere le curve, vogliamo valorizzare le particolarità poste sotto vincolo”

In tarda mattinata si è svolta la conferenza stampa di Giorgio Fiorenza, capolista di Toscana Civica, lista che insieme a Lega, a Forza Italia e a Fratelli d’Italia sostiene la candidatura a presidente della Regione di Susanna Ceccardi, sul tema nuovo stadio e riqualificazione dell’area di Campo di Marte. Queste le sue parole: “Il nostro progetto verrà consegnato al Comune di Firenze, che è il primo soggetto interessato alla riqualificazione dell’area. A febbraio abbiamo letto che forse c’è un’ipotesi che vede Firenze e Bologna come organizzatrici delle Olimpiadi 2032. Ora, la vocazione dell’area è da sempre sportiva, ma ci siamo attivati per valutare cosa si può fare.

Innanzitutto, l’impatto che un progetto del genere può avere su residenti e negozianti. A livello di sicurezza e gestione ordinaria è già tutto a posto, e il Comune può intervenire in maniera molto agevole dove serve (ad es. sulla viabilità) grazie ai fondi che arriverebbero dal Comitato Internazionale Olimpico. Serve una linea tramviaria che circumnavighi il ferro di cavallo che si chiude con Viale Malta. Inoltre, è necessario mantenere la storicità di strutture come lo stadio Franchi.

La Juventus ha realizzato un albergo per gli ospiti, ma tale albergo è autosufficiente, non funziona solo in relazione alle partite. La struttura ricettiva sarebbe affiancata, nella zona dove attualmente sorgono i campini, da un centro polivalente che rimane poi al Comune di Firenze per un centro di ascolto e un parcheggio interrato di 4 piani (4 ettari ciascuno) e alla Fiorentina per la realizzazione di una vera e propria sede, con Museo, Viola Club, info point e biglietteria”.

Sul Franchi, in particolare, Fiorenza ha aggiunto: “Abbiamo le curve, ma se effettivamente non le possiamo distruggere, possiamo almeno avvicinare i tifosi al campo. La struttura verrebbe coperta con pannelli traslucidi che valorizzerebbero, anziché danneggiare, le particolarità che hanno indotto lo Stato a porre il vincolo. Noi quindi non vediamo il vincolo come un ostacolo. Parcheggi? Sarebbero utili per i pullman turistici, molto ingombranti e in numero elevato nel centro storico, per i tifosi e soprattutto per i residenti, che in concomitanza con gli eventi hanno gravi disagi. Lì potrebbero parcheggiare, loro residenti, gratuitamente. Avrebbero un piano dedicato, con circa 2600 posti”.

Infine, i tempi di realizzazione: “Il progetto è a disposizione del Comune e al Comune (e alla Fiorentina) tutto rimarrà in automatico. Grazie a questo progetto Firenze potrà presentarsi al CIO con qualcosa di già pronto, per rafforzare la candidatura. La Soprintendenza? Lo presenterei anche domani questo progetto, perché valorizza gli elementi tutelati. Si riutilizza la volumetria esistente, in maniera non invasiva. Credo che la Sovrintendenza non avrebbe nulla da eccepire. Perché demolire? Perché avvalersi dell’emendamento? Lo stadio ha un vissuto da parte di tutti, manteniamolo. Matteo Barucci e Thomas Brilli sono gli architetti che mi hanno assistito”.

25 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. 66ULTRAS - 3 settimane fa

    Noeee se vole novooo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. simuan - 3 settimane fa

    …copertura e parterre delle curve rifatti…zanghete!…hanno risolto tutto…boia che menti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fornamas63 - 3 settimane fa

    questi non sanno di che parlano e non hanno mai messo piede al franchi tantomeno in curva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. bpaolo6_13576411 - 3 settimane fa

    cioè si mette una tettoia e si risolve tutti i problemi?
    ma è mai entrata al franchi questa gente?
    Se si ,dove ha parcheggiato?
    E quanto ci ha messo ad arrivare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Kut1974 - 3 settimane fa

    Credo che il concetto di “senso del pudore” andrebbe attentamente ripreso in considerazione. Troppo spesso, ormai, la gente si sente libera di dire o fare quello che gli passa per la testa. Questo obbrobrio ne è la prova : anacronistico, insulso nei contenuti, tirato via nella forma. Un insulto alla città e anche a chi semplicemente si è appassionato a una questione importante come quella dello stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Valter - 3 settimane fa

    Si potesse far pulizia di tutti i co…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Lo zappatore - 3 settimane fa

    Il progetto è stato fatto prima dell’intervento del noto emendamento che ha cassato il veto della sovrintendenza e si vede….. una ravanata galattica. Avvaliamocindell’emendamneto, radere al suolo e ricostruire uno stadio moderno con tutte le caratteristiche necessarie a proporre l’impianto anche per eventi di natura mondiale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Tutti pazzi per Viola - 3 settimane fa

    pare la copertura cdi chernobyl…venvia ma poi come funziona? Rocco deve spendere per rifarlo e continuare a pagare l’affitto? dove sono i ricavi per la società se rimane del comune….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Hap Collins - 3 settimane fa

    Ah non gliela toccate la D di Fix a questi, gli fa tanto famiglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bobbe.. - 3 settimane fa

    Farebbero bene solo a parlare male di chi fa invece di farci intravedere lo loro “capacità”.. E questi comunque un po’ di impegno ce l’hanno messo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. vecchio briga - 3 settimane fa

    Soliti fenomeni che fanno i finocchi col culo degli altri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. peponio - 3 settimane fa

    E QUESTA GENTE CI DOVREBBE GOVERNARE?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. innorasta7_9765617 - 3 settimane fa

    Bisogna staccare Firenze dalla Fiorentina….
    la Fiorentina è dei tifosi viola non dei fiorentini…
    ma come fanno a non capirlo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. CIRANO - 3 settimane fa

    Si parla di interventi eco-sostenibili, ci sono dubbi di impatto ambientale sul realizzare campi di calcio in una zona verde e qui si vuol cementificare una delle poche aree verdi della città di Firenze? Stanno scherzando questi, vero? Spendere una barcata di soldi per avere uno stadio vecchio di 100 anni dove dalle curve non si vede un piffero? Rocco secondo voi è lo zio scemo che butta i soldi dalla finestra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. KIKUBABY - 3 settimane fa

    E’ il tipico esempio di accrocchio all’italiana. Veramente disgustoso anche proporlo un affare del genere! Meglio così come è!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. rudy - 3 settimane fa

    La fretta delle incombenti elezioni li ha fatti sproloquiare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. peponio - 3 settimane fa

    VERGOGNATEVI,. VOI NON VOLETE IL BENE NE’ DI FIRENZE NE’ DELLA FIORENTINA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. SimoneViola69 - 3 settimane fa

    Ma mi faccia il piacere…. ahahahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Bob - 3 settimane fa

    Ma questa gente ma almeno si rende conto? Vorrebbero lasciare quelle curve ridicole che sono stata la causa principale del malcontento dei tifosi. Va bene si va a Campi. Poi non lo so a chi possono dare il loro progetto. Mah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. federic_3552710 - 3 settimane fa

    Le esigenze economico-finanziarie dell’investitore, in questo caso la Fiorentina, sono state prese in considerazione da questo progetto? Non credo a giudicare dalla bozza che vediamo, al di là dell’aspetto, che non sembra dei più belli, non vedo perché se un privato vuole investire suoi soldi, ci sia qualcuno da fuori che gli debba dire cosa fare, fermo restando il rispetto della legge. Ma questi pseudo politici hanno un’idea di come funzionano le aziende calcio nel mondo? Hanno studiato i modelli virtuosi di casi come Atletico Madrid o Bayern Monaco solo per citare due dei più profittevoli? Perplesso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. VIKINGO - 3 settimane fa

    bruttissimo….e’ un progetto riciclato che non prevede l abbattimento delle curve .semplicemente un sarcofago messo sul vecchio stadio . opere di complemento oscene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-2073653 - 3 settimane fa

    Ma questo progetto eccezionale lo pagano loro o vorrebbero lo pagasse Rocco? Se poi mi si concede una battuta, io vorrei tanto votare contro Giani, ma ogni giorno che passa i candidati avversi fanno di tutto per farmi cambiare idea…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ginox - 3 settimane fa

      Idem!
      Solo che entrando in cabina con l’intenzione di votare Giani rischio una emiparesi alla mano destra. Mi si incricca e mi sfugge il lapis di mano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Kutox - 3 settimane fa

    Lo stadio è prima di tutto un impianto atto a vedere le partite di calcio. Ma cosa volete rivalutare le curve? In curva al Franchi si vede da schifo! E parlate di hotel e musei, ma per favore…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Hap Collins - 3 settimane fa

    È di una bruttezza sconcertante

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy