Women’s, Morace: “Cincotta butta sempre via un tempo. Paura o poca convinzione?”

Women’s, Morace: “Cincotta butta sempre via un tempo. Paura o poca convinzione?”

Il commento

di Redazione VN

Vi proponiamo un estratto dell’editoriale di Carolina Morace, leggenda del calcio femminile italiano, su La Gazzetta dello Sport dopo l’ultimo turno di Serie A: “Tutto finito dopo la batosta della Juve alla Fiorentina, +5 sul Milan e +6 dalla Viola? No, il campionato è ancora lungo ma le inseguitrici devono cambiare marcia. La Fiorentina si è presentata a Vercelli ancora rimaneggiata e, soprattutto, con Parisi e De Vanna in panchina. Rispetto alla stagione passata Cincotta non riesce a trovare la centratura, squadra che appare senza idee e non in perfette condizioni fisiche. E in più butta sempre via un tempo. Per paura? Per mancanza di convinzione?“.

+++Le ultime novità sulla Serie A femminile

Violanews consiglia

Montella, fiducia a tempo: per ora è confermato, ma le prossime sfide saranno decisive

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Up The Violets - 3 mesi fa

    Morace ha ragione da vendere. Ricordo ad esempio Cincotta prima della partita con l’Arsenal: “sono troppo più forti di noi”.

    Poi noi tifosi e la stampa sapevamo che così effettivamente era, probabilmente lo sapevano anche loro, ma noi lo possiamo dire, un allenatore come fa a “motivare” una squadra in questo modo?

    Oltre all’arrendevolezza, poi, Cincotta ci mette ogni tanto anche errori di formazione clamorosi, ad esempio quando tenne fuori Ohrstrom, il portiere tirolare, nella partita decisiva per lo scudetto contro la Juve. Perdendo su errore di Durante, la riserva.

    Va sostituito. Altro che Montella.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. botero - 3 mesi fa

    è vero paura, mancanza di convinzione e arrendevolezza, letto la cronaca : nostre occasioni da gol zero, loro 1 gol, 3 traverse e 2/3 occasioni da gol, finiva 3/4 a 0 non c’era nulla da dire, e Cincotta nel post partita ha questo atteggiamento arrendevole, sembra contento di aver perso solo per 1 – 0 , ma parla di testa alta, non faremo mai il salto di qualità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy