Nazionale femminile, il Mondiale è più vicino: Belgio ko con tre viola in campo

Nazionale femminile, il Mondiale è più vicino: Belgio ko con tre viola in campo

Nelle ultime due partite alle azzurre basterà battere il Portogallo (gara in programma l’8 giugno a Firenze) o pareggiare in Belgio per festeggiare

di Redazione VN

La nazionale femminile dopo quasi vent’anni potrà finalmente tornare a giocare la fase finale di un Mondiale. Manca solo la matematica, ma le ragazze di Milena Bertolini oggi hanno compiuto un altro importantissimo passo in avanti, battendo in rimonta per 2-1 il Belgio, grazie ai gol di Rosucci e Girelli.

Nelle ultime due partite alle azzurre basterà battere il Portogallo (gara in programma l’8 giugno a Firenze) o pareggiare in Belgio per festeggiare. Alla vittoria odierna hanno preso parte tre giocatrici della Fiorentina Women’s: Bartoli e Guagni (suo l’assist per l’1-1 di Rosucci) in campo per 90′, Mauro è entrata al 67′; panchina per Linari, in tribuna Adami.

 

Violanews consiglia

Report medico: Lo Faso ko al perone, domani l’intervento

Feltri scrive: “Che goduria questa Fiorentina. I Della Valle avevano ragione”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy