Mauro: “Contro la Juve La Partita. Batistuta? Un idolo, ma Ibrahumovic…”

Mauro: “Contro la Juve La Partita. Batistuta? Un idolo, ma Ibrahumovic…”

“La partita più difficile dopo la Juve? Il derby con la Florentia, sono partite bene e nell’ultima giornata hanno fermato il Milan”

di Redazione VN

L’attaccante della Fiorentina Women’s e della Nazionale, Ilaria Mauro, è intervenuto oggi ai microfoni di Radio Bruno. Queste le sue parole: “Questa è una settimana importante per noi perché ci porta alla gara contro la Juventus, La Partita. Con una vittoria potremmo superarle in classifica, sono loro la squadra da battere visto che hanno vinto l’ultimo scudetto. Loro arriveranno qua agguerritissime dopo la gara di Supercoppa. Le abbiamo studiate nel dettaglio, ma alla fine, al di là delle indicazioni del mister, andiamo noi in campo. Diretta Sky? E’ molto bello, c’è stato un boom del calcio femminile a livello mediatico negli ultimi anni.

Mi fà molto fastidio che a volte ci si dimentichi della Fiorentina quando si parla delle società che hanno lanciato il calcio femminile. L’accostamento con Batistuta per il gol partita in Supercoppa? A fine gara ho pianto, è stata una grande emozione. Forse per tutto il lavoro di preparazione che l’ha preceduta. Quella vittoria ci ha dato una spinta in più per questa stagione. Batistuta è uno dei miei idoli. L’accostamento mi inorgoglisce, ma Bati è Bati. Il mio idolo in assoluto è Ibrahimovic, gli somiglio in certe movenze e nello stile di gioco. La partita più difficile dopo la Juve? Il derby con la Florentia, sono partite bene e nell’ultima giornata hanno fermato il Milan”. E ARRIVA ANCHE LA CARICA DI CAPITAN ALIA GUAGNI

Violanews consiglia

Verso il big-match, la Juve Women: “Fiorentina al momento la squadra più forte”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy