Guagni: “A Firenze è tornato entusiasmo, proprietà crede in noi. E Ribery…”

Guagni: “A Firenze è tornato entusiasmo, proprietà crede in noi. E Ribery…”

“Mercato non finito? Segnale che la proprietà ci crede e sta cercando di fare una squadra importante”, ha detto il terzino della Nazionale

di Redazione VN

Il Capitano della Fiorentina Women’s Alia Guagni, che nel corso dell’estate ha rifiutato una ricca offerta del Real Madrid, ha parlato ai microfoni della Rai dal ritiro della Nazionale a Coverciano. Di seguito un estratto delle sue parole: “Resto convinta e contenta della mia scelta di restare alla Fiorentina, sì di cuore ma anche basata sul futuro perché la nuova proprietà mi ha fatto sentire importante e tiene a noi. Barone all’allenamento della squadra femminile? La proprietà crede tantissimo nel femminile, lo ha dimostrato sia con la telefonata di Commisso dopo la mia firma, sia con la presenza di Barone che è venuto a vederci anche altre volte. Ribery? Un colpo incredibile, sono molto felice che sia venuto alla Fiorentina un campione come lui. Mercato non finito? Segnale che la proprietà ci crede e sta cercando di fare una squadra importante. A Firenze è tornato tanto entusiasmo“.

Firenze torna in prima pagina. Ribery e Boateng, colpi social da 7,5 mln: la strategia di Commisso

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. chicchi - 2 mesi fa

    Grande capitano, a firenze e’ tornato l’entusiasmo anche grazie a persone come te

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy