Giacinti: “Fio Women’s, era tutto fatto, ma poi ho seguito… il mio braccialetto”

Giacinti: “Fio Women’s, era tutto fatto, ma poi ho seguito… il mio braccialetto”

La rivelazione della bomber rossonera

di Redazione VN

Valentina Giacinti, attaccante e capitano del Milan, ha svelato un retroscena legato alla Fiorentina durante una diretta con Sportitfootball:

“Sono molto scaramantica e credo nei segnali, ho un braccialetto portafortuna rosso che è quello che mi ha fatto scegliere di andare al Milan. Ero in procinto di andare a Firenze per firmare con la Fiorentina quando uno di quei ragazzi che vendono i braccialetti mi mise al polso quello che porto tutt’ora, tutto rosso. Per me fu il segnale che stavo andando a fare una stupidata e che non avrei dovuto giocare a Firenze. Andai così nella città toscana e dissi al club che avevo scelto il Milan nonostante fosse tutto pronto per la mia presentazione in viola. Per me a volte è il destino che sceglie per te e io quella volta capii cosa dovevo fare. Ora sono capitano del Milan, era già tutto scritto allora”.

Bucchioni: “Cavani? Commisso vuol fare grandi cose, ma bisogna affrontare la realtà”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy