Champions Femminile: c’è lo spareggio, e il Tavagnacco richiama le giocatrici dalle vacanze

Champions Femminile: c’è lo spareggio, e il Tavagnacco richiama le giocatrici dalle vacanze

Sabato lo spareggio per decidere chi prenderà il posto del Brescia in Champions League

di Redazione VN

Il Tavagnacco ha deciso che giocherà sabato lo spareggio per la Champions League contro la Fiorentina Women’s, dopo il no della Uefa al Milan che ha rilevato il titolo sportivo del Brescia. Chi vincerà tra le due squadre arrivate terze in campionato si giocherà la prestigiosa coppa europea. Se per la Fiorentina Women’s trovare giocatrici pronte per l’appuntamento non è stato un problema, visti i recenti impegni con le Nazionali, non si può dire altrettanto per il Tavagnacco. Come riporta La Nazione, molte giocatrici, lasciate libere ormai tre settimane fa, erano già in vacanza e forse non tutte potranno rientrare. Delle due nazionali, Kaja Eržen (impegnata ieri in Islanda con la sua Slovenia) ha fatto sapere che ci sarà, mentre il dubbio principale riguarda la stella della squadra, il bomber Lana Clelland: oggi giocherà in Polonia con la Scozia, poi i suoi dirigenti proveranno a convincerla a tornare per lo spareggio, nonostante abbia già annunciato il suo addio al Tavagnacco.

Violanews consiglia

Le più belle immagini della Baglion’s Cup

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy