Fiorentina Women’s, Vicchiarello punta in alto: “Vogliamo lo scudetto”

Fiorentina Women’s, Vicchiarello punta in alto: “Vogliamo lo scudetto”

L’appello del tecnico Fattori: “Sabato 31 ottobre giocheremo contro il Tavagnacco, venite in tanti a vederci”

di Redazione VN

“Puntiamo in alto, vogliamo vincere lo scudetto, lotteremo per questo obiettivo”. Evelyn Vicchiarello, una delle giocatrici più forti e più esperte della Fiorentina Women’s Football Club (la squadra femminile della società viola) non si nasconde e indica il primo posto finale come l’obiettivo della squadra.Vicchiarello era ospite, insieme al tecnico viola Sauro Fattori, del “Bar dello Sport” della Nazione.

Dopo gli ottimi risultati nell’Acf Firenze, il passaggio all’interno della Fiorentina (prima società professionistica in Italia a dotarsi di una squadra femminile) alimenta giustamente le ambizioni della squadra viola, con l’arrivo di una campionissima come Patrizia Panico, sono salite. Fattori, non parla di scudetto, ma certo non nega che il progetto punti in alto: “Ci teniamo a essere protagonisti, ci sono altre squadre importanti, sicuramente noi siamo tra queste”.

Le avversasrie, di certo, non mancano: “Soprattutto Brescia e Verona”, dice Vicchiarello che, nonostante le prestazioni di alto livello non trova spazio nella Nazionale di Cabrini. “Alla Nazionale non penso più da qualche anno”, ammette Vicchiarello, comunque contenta di far parte di un progetto importante come quello viola: “Per me che gioco da tantissimi anni è stato un bel traguardo che aspettavamo da tempo. Per questo puntiamo in alto”. Fattori sottolinea come la scelta della Fiorentina possa far crescere l’attenzione in Italia verso il calcio femminile “che è un calcio che appassiona, non è diverso dal maschile, è calcio e non va confrontato con quello maschile”.

Occorre, quindi, un salto culturale per recuperare terreno rispetto ad altri Paesi dove è normale che i grandi club abbiano una squadra femminile. “Oltretutto – dice Fattori – il pubblico del calcio femminile non fa il tifo contro la squadra avversaria, ma sostiene la propria”.

E, a proposito di pubblico, Vicchiarello (che è a Firenze dalla scorsa stagione) è rimasta impressionata dai tifosi viola: “Hanno la stessa passione che si vede nel pubblico che segue i maschi, qui a Firenze sentono molto la squadra viola”. Fattori lancia un appello per la prossima sfida di campionato in casa, nell’impianto di San Marcellino: “Sabato 31 ottobre giocheremo contro il Tavagnacco, venite in tanti a vederci”. L’appuntamento è alle 14.30, stesso orario della sfida di Coppa Italia contro il Bologna che si giocherà domenica prossima, 25 ottobre.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mops - 5 anni fa

    forza ragazzeeeeeeeeeeeeeeeeee….. soloforzaviola

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy