Fiorentina Women’s: domani via al campionato. Fattori: “Quest’anno vogliamo toglierci delle soddisfazioni”

Fiorentina Women’s: domani via al campionato. Fattori: “Quest’anno vogliamo toglierci delle soddisfazioni”

Le entrate e le uscite di questo calciomercato hanno rivoluzionato la rosa della Fiorentina Women’s che non nasconde obiettivi ambiziosi. Ecco il calendario

di Redazione VN

Da domani la Fiorentina Women’s comincia a fare sul serio. Comincia finalmente il campionato di serie A e la viola si è posta degli obiettivi ambiziosi, cercati anche lo scorso anno, il primo dell’era Della Valle nel mondo del calcio femminile. Come dimostra la campagna acquisti e cessioni fatta questa estate, la società viola ha puntato al ringiovanimento della rosa e ad acquisti il più mirati possibile, in modo da unire esperienza e qualità. Sono partite Gaelle Thalmann (portiere), Elisabetta Tona (difensore), Michela Rodella (difensore), Evelyn Vicchiarello (centrocampista) e la veterana Patrizia Panico (attaccante classe 1975). Al loro posto sono arrivate Stephanie Ohrstrom (portiere classe ’87 dal Verona), Elena Linari (difensore classe 1994, fiesolana e baluardo della Nazionale italiana di Cabrini), Elisa Bartoli (difensore, classe 1991), Alice Parisi (centrocampista, 26 anni, vincitrice nel 2013 del Pallone d’Oro al femminile), Marta Carissimi (altra centrocampista del Verona, 29 anni), Ilaria Mauro (1988, proveniente dai tedeschi del Turbine Potsdam con i quali ha disputato due Champions League), Tatiana Bonetti (25 anni, vincitrice di uno scudetto con il Verona) e Danila Zazzera (diciottenne arrivata dall’Inter).

dueing the UEFA Women's Euro 2017 qualifier between Italy and Northern Ireland at Mapei Stadium - Città del Tricolore on April 12, 2016 in Reggio nell'Emilia, Italy

Questo campionato, che per le ragazze di Sauro Fattori inizia appunto domani in trasferta contro il Como, non sarà certo facile per chi ha ambizioni di vincerlo. Le dirette concorrenti, come Verona, Brescia, San Zaccaria e Mozzanica, già lo scorso anno dettero del filo da torcere anche a Firenze, dimostrando che non ci sono squadre nettamente superiori di altre e che ogni punto può essere decisivo per un piazzamento in Europa. In vista dell’esordio di domani in campionato, ecco le parole di mister Fattori ai microfoni di Violachannel: “Sono due mesi che stiamo preparando il campionato e finalmente domani si inizia. Abbiamo ambizioni, non lo nascondiamo. Adesso pensiamo al Como e poi partita per partita. Preparerò il match come sempre, le partite non sono mai facili neanche contro le neopromosse. Dobbiamo prenderla con voglia di vincere e avere il giusto impatto sul campionato. La pausa dopo due giornate scombina un po’ i piani, è un peccato perché dopo la sosta avremo lo scontro diretto contro il Verona e alcune ragazze saranno state impegnate in Nazionale. La città ci segue e sarà sicuramente un vantaggio nelle partite casalinghe perché quest’anno vogliamo dare grandi soddisfazioni ai tifosi e alla società”.

 

Le altre partite della 1°giornata della Stagione 2016/17 della Serie A Femminile, ore 15:

Brescia – Chieti

Cuneo – San Zaccaria

Jesina – Verona

Tavagnacco – San Bernardo Luserna

Res Roma – Mozzanica

 

Il calendario della Fiorentina:
2° giornata: Fiorentina Women’s FC – Jesina
3° giornata: Fiorentina Women’s FC – AGSM Verona
4° giornata: Chieti – Fiorentina Women’s FC
5° giornata: Fiorentina Women’s FC – Mozzanica
6° giornata: Luserna – Fiorentina Women’s FC
7° giornata: Fiorentina Women’s FC – Brescia
8 giornata: San Zaccaria – Fiorentina Women’s FC
9° giornata: Fiorentina Women’s FC – Cuneo
10° giornata: Tavagnacco – Fiorentina Womens’ FC
11° giornata: Fiorentina Women’s FC – Res Roma

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy